Additionally, paste this code immediately after the opening tag: Skip to main content

Il nuovo filtro neutralizzatore di condensa W-NCA è l’ultima soluzione nata in casa Würth per proteggere adeguatamente la rete di scarico dalla corrosione derivante dalla condensa acida. Le caldaie a condensazione, grazie alle prestazioni ottimali in termini di rendimento e di risparmio energetico, sono sempre più installate e diffuse in tutte le tipologie di edifici. Da oggi hai un nuovo alleato per una manutenzione semplice e veloce!

Dove scaricare la condensa della caldaia? Ci pensa il filtro neutralizzatore W-NCA, per uno scarico in totale sicurezza e senza danni per l’ambiente

filtro neutralizzatore di condensa: manutenzione caldaia

Se ti stai chiedendo dove scaricare la condensa della caldaia sei nel posto giusto. Le condense acide che producono le caldaie devono essere neutralizzate prima della loro immissione nella rete di scarico, in maniera tale da evitare dei danni rilevanti sia alle tubazioni che all’ambiente. Il nuovo filtro neutralizzante W-NCA, installato a valle dello scarico condensa della caldaia, scongiura totalmente questo pericolo. La condensa, costretta a transitare attraverso la carica neutralizzante contenuta all’interno del filtro, innalza il suo valore pH che vira da acido ad alcalino: questo consente lo scarico in totale sicurezza della condensa evitando danni a tubazioni, lavelli o grondaie e rispettando l’ambiente. Questo neutralizzatore di condensa garantisce e aumenta l’efficienza globale dell’impianto di scarico, prolungandone la vita.

Il nuovo filtro neutralizzatore di condensa (vai al prodotto >), adatto per l’impiego con caldaie a condensazione fino a 35 kW, è estremamente compatto, per un facile posizionamento sotto alla caldaia, anche in caso di spazi molto ristretti (ad es. in caso di caldaia installata in pensili da cucina o in nicchia). I raccordi portagomma intercambiabili permettono un semplice adattamento alle diverse situazioni di installazione. Ti consentirà inoltre di eseguire una manutenzione semplice e veloce. Si tratta inoltre di una soluzione sicura e affidabile, in quanto munita di sfiato atmosferico sul tappo superiore, nel rispetto della norma UNI 7129-5.

FILTRO-NEUTRALIZZAT-CONDENSA-ACIDA-W-NCA 0886900310

Scopri le componenti e le caratteristiche dimensionali del nuovo filtro neutralizzatore di condensa

filtro neutralizzatore di condensa: descrizione componenti
1 Corpo in poliammide PA trasparente
2 Rete porta carica neutralizzante in acciaio inox AISI 304
3 Carica neutralizzante: composto bioceramico neutralizzante a base MgO
4 Raccordi portagomma in poliammide PA
5 Tappo inferiore in poliammide PA
6 Tenute in EPDM PEROX
7 Sfiato atmosferico (tappo superiore) in poliammide PA

Come installare ed effettuare una corretta manutenzione del filtro neutralizzatore di condensa

filtro neutralizzatore di condensa: installazione e manutenzione

Installazione

  1. Individuare la tubazione di scarico condensa della caldaia
  2. Installare il filtro W-NCA sulla tubazione di scarico individuata utilizzando i raccordi portagomma
  3. Fissare il filtro a parete utilizzando l’apposito collarino
  4. Rimuovere lo sfiato atmosferico dal filtro ed introdurre la carica neutralizzante (Fig. 1)
  5. Rimontare lo sfiato atmosferico
  6. Verificare il corretto montaggio del filtro e la corretta posizione delle tenute

Consigli per una corretta manutenzione

L’autonomia della carica neutralizzante varia in funzione dell’acidità, della quantità di condensa da trattare e dalle ore di utilizzo della caldaia.  Verificare periodicamente il livello della carica neutralizzante (Fig. 2) e rabboccare se necessario. È comunque necessario effettuare la sostituzione completa della carica neutralizzante almeno una volta all’anno (ad es. in occasione della manutenzione periodica della caldaia).

Istruzioni per la manutenzione annuale:

  1. Spegnere la caldaia e attendere 10 min. per lo sgocciolamento della condensa
  2. Scollegare il filtro dalla tubazione di scarico condensa
  3. Sganciare il filtro dal collarino ed eliminare il residuo di condensa al suo interno
  4. Aprire il tappo inferiore, estrarre la rete in acciaio inox ed eliminare completamente la carica neutralizzante, quindi ripulire rete e filtro
  5. Reinserire la rete in acciaio inox e rimontare il tappo inferiore
  6. Rimuovere lo sfiato atmosferico ed introdurre la carica neutralizzante sostitutiva (Fig. 1), quindi rimontare lo sfiato atmosferico
  7. Riagganciare il filtro al collarino e ricollegarlo alla tubazione di scarico condensa
ATTENZIONE:

  • Il filtro W-NCA deve essere installato in posizione verticale (sfiato atmosferico verso l’alto) ed al di sotto della caldaia (lo scarico condensa avviene per gravità)
  • Utilizzare esclusivamente cariche neutralizzanti originali (vai al prodotto >)
  • Non superare il livello massimo di carica (Fig. 2)
  • Per installazioni su caldaie poste all’esterno, coibentare il filtro utilizzando lo specifico isolamento termico (vai al prodotto >)
  • Realizzare il sistema di scarico delle condense in conformità alla norma UNI 7129-5, osservando inoltre le indicazioni del costruttore della caldaia

Il freddo è alle porte! Prima di affrontare le installazioni e le manutenzioni sulle caldaie dei tuoi clienti potrebbero esserti utili anche i seguenti articoli:

  • Scopri il dosatore di polifosfati W-CAL: un esclusivo sistema di dosaggio anticalcare e anticorrosivo negli impianti idrici di casa
  • Come funziona il filtro defangatore magnetico per caldaia e a che cosa serve? Vai all’articolo dedicato
  • Quali sono i prodotti preferiti del caldaista? Leggi l’approfondimento

    Hai bisogno di maggiori informazioni sul prodotto?

    Compila il form per essere ricontattato a breve da un referente Würth.