Il podcast INSiDER – Dentro la tecnologia ospita Würth Italia: tecnologia e logistica intelligente al servizio di artigiani e imprese

Il podcast di tecnologia e innovazione “INSiDER – Dentro la Tecnologia” ha intervistato il responsabile della comunicazione di Würth Italia, Norman Atz.

Vi proponiamo la trascrizione dell’intervista. L’episodio del podcast parte dal presupposto che grazie alla tecnologia possiamo ricevere i prodotti di cui abbiamo bisogno in tempi sempre più rapidi. Ma questo cambiamento, se per una singola persona può rappresentare semplicemente una maggiore comodità, in una realtà professionale come quella di una azienda, adottare sistemi di logistica intelligente può aumentare i guadagni, evitare gli sprechi e velocizzare i tempi.

Per iniziare puoi raccontarci chi è Würth e di che cosa si occupa?  

Attiva nel mercato italiano dal 1963, Würth Srl è oggi leader mondiale nella distribuzione di prodotti e sistemi per il fissaggio ed il montaggio. Con oltre 3.600 collaboratori, offriamo un supporto costante in termini di affidabilità, professionalità e competenza nelle categorie del mondo dell’automotive, dell’artigianato, dell’edilizia. dell’industria e molto altro. Con tre sedi, una a Egna, nei pressi di Bolzano, a Capena, alle porte di Roma, e a Crespellano, vanta di una fitta rete di venditori distribuiti nel territorio italiano ed oltre 180 negozi dal format sempre più moderno e dall’assortimento in costante crescita.

L’obiettivo principale di Würth è cercare soluzioni innovative a supporto delle attività dei nostri clienti. Crediamo che le imprese debbano ripensare la propria organizzazione e priorità in un’ottica digitale, intercettando i bisogni e soddisfacendo le necessità dei loro interlocutori in modo rapido e affidabile. Per questo abbiamo sviluppato un modello di business incentrato sulla multicanalità e su numerosi servizi a supporto del cliente.

Norman Atz - Würth Italia

Creare sempre maggiori punti di contatto innovativi con il cliente: è questa una delle più grandi sfide che oggi, più che mai, accompagna l’industria 4.0, anche definita quarta rivoluzione industriale. Una sfida che rappresenta la filosofia che guida l’innovazione e la ricerca di Würth nella distribuzione di prodotti e servizi a favore di una customer experience sempre più all’avanguardia.

Da un punto di vista pratico, perché è importante sviluppare un sistema di logistica intelligente per i clienti? Quali sono i vantaggi sia per voi che per loro?

Il progresso e le innovazioni nel campo del commercio hanno rivoluzionato il mondo della logistica in maniera sostanziale. Per stoccare e distribuire i prodotti ci si avvale dei vantaggi permessi dal digitale: per le persone sono processi gestiti sempre più per mezzo di sistemi multimediali intelligenti. Per Würth è importante evadere gli ordini in modo veloce ed efficiente al fine di offrire al proprio cliente un servizio di qualità, possibilmente il miglior servizio sul mercato. Attraverso la gestione digitale degli ordini l’azienda cliente può evitare errori o peggio ancora blocchi di produzione e giacenze di magazzino, impiegando il proprio personale in attività più ad alto valore aggiunto.

Quali sono gli aspetti di logistica intelligente che avete pensato? Sono tecnologie dedicate a tutti i vostri clienti o solamente alle realtà più grandi?

Abbiamo diverse soluzioni di logistica intelligente. Il nostro sistema di Kanban, per esempio, consente di approvvigionarsi della viteria e di articoli di classe C nel modo più efficiente. Il principio di questo sistema di rifornimento di magazzini e linee di produzione è semplice, ma estremamente efficace: un sistema a rotazione con due contenitori mette a disposizione la viteria just in time, direttamente nella postazione di stoccaggio. Una volta consumato il materiale contenuto nella prima vaschetta, la seconda è già pronta e disponibile sullo scaffale, poiché Würth, prima del termine della prima vaschetta, ha già provveduto a ricaricare lo scaffale. Sono soluzioni che possono andare bene sia per la piccola-media impresa che per quelle più grandi.

HoloMaintenance

La Mixed Reality, o realtà ibrida, è un trend innovativo e d’avanguardia, che integrato nei processi aziendali rivoluziona i tradizionali paradigmi dell’esperienza d’acquisto e del rapporto fornitore/cliente.

Un altro aspetto interessante di chi come voi vende prodotti professionali è quello di cercare di essere il più capillari possibile sul territorio ma ovviamente non è possibile avere negozi ovunque. Questo problema come potrebbe essere risolto?

Creare sempre maggiori punti di contatto innovativi con il cliente: è questa una delle più grandi sfide che oggi, più che mai, accompagna l’industria 4.0, anche definita quarta rivoluzione industriale. Una sfida che rappresenta la filosofia che guida l’innovazione e la ricerca di Würth nella distribuzione di prodotti e servizi a favore di una customer experience sempre più all’avanguardia. Il Würth Automatic Store rivoluziona l’esperienza di acquisto dei clienti Würth, con un innovativo touch-point fruibile in modalità self-service e conferma l’impegno nello sviluppo della cultura dell’innovazione e nell’offerta di servizi sempre più efficienti, che consentono ai clienti di approvvigionarsi h24 e 7/7 senza interrompere le proprie attività.

Quali sono le vostre prospettive per il futuro per rendere ancora più digitali le aziende?

La trasformazione digitale è il processo di integrazione delle tecnologie digitali in tutti gli aspetti del business, un processo che comporta cambiamenti sostanziali a livello di tecnologia, cultura, operazioni e generazione di valore. Con Azienda Digitale per esempio automatizziamo i processi di acquisto e riduciamo costi e tempi per i nostri clienti. Le soluzioni e-procurement, o approvvigionamento elettronico, includono tutti i sistemi che consentono l’approvvigionamento in maniera digitale, attraverso l’utilizzo di software e sistemi gestionali.

Grande importanza è anche data al progetto HoloBusiness che raccoglie una serie di soluzioni che spaziano dalla progettazione alla formazione, dall’assistenza fino alla presentazione e vendita di prodotti. La Mixed Reality, o realtà ibrida, è un trend innovativo e d’avanguardia, che integrato nei processi aziendali rivoluziona i tradizionali paradigmi dell’esperienza d’acquisto e del rapporto fornitore/cliente. Grazie agli speciali visori Hololens, il mondo fisico e quello digitale si fondono nella stessa interfaccia tridimensionale, dando vita a nuovi ambienti in cui elementi reali e virtuali coesistono e interagiscono tra loro.

Tra le altre innovazioni anche sistemi di domotica, la cui proposta in chiave Würth è rappresentata da Wüdomo, un impianto “smart” che, una volta installato, permette la gestione autonoma e da remoto di tutte le funzioni più richieste dagli utenti finali, come termoregolazione, illuminazione e automazioni.