Normativa protezione udito: nuove norme per la UNI EN 352:2021

Parliamo di sicurezza e delle nuove norme per la protezione dell’udito.  L’UNI,  l’Ente Italiano di Normazione, in particolare la commissione Sicurezza, si è occupata di recente del recepimento delle nuove parti della EN 352 dalla due alla dieci comprese sostituendo le norme del 2004. Vediamo qui di seguito in cosa si differenziano.

Questo articolo è pubblicato in collaborazione con UNI – l’Ente Italiano di Normazione, da 100 anni al servizio di tutti: grandi e piccole imprese, startup, associazioni di lavoratori e professionisti, enti pubblici, amministrazioni locali, centri di studi e ricerca, organizzazioni del terzo settore e cittadini. Per condividere le indicazioni e un linguaggio comune delle norme e dare slancio al sistema produttivo, economico e sociale del Paese.

Normativa protezione udito: nuova UNI EN 352:2021 sui dispositivi di protezione individuale

La normativa UNI EN 352:2021 va a delineare i requisiti di sicurezza fondamentali dei dispositivi di protezione dell’udito. La norma, che recepisce lo standard EN 352:2020 “Hearing protectors – General requirements”, è divisa in 10 punti, ognuno dedicato ad uno specifico DPI e alle sue caratteristiche.

UNI EN 352:2021 nel dettaglio: requisiti generali per protettori dell’udito

Parte 1 – UNI EN 352:1-2021 – Cuffie

La prima parte della norma è dedicata alle cuffie e specifica i requisiti di progettazione, di costruzione e di prestazione, oltre ai requisiti per la marcatura e le informazioni destinate all’utilizzatore stesso delle cuffie. Tale norma non si applica alle cuffie destinate ad essere montate su dispositivi di protezione della testa e/o del viso.

Parte 2 – UNI EN 352:2-2021 – Inserti

La seconda parte riguarda gli inserti e specifica anche’essa i requisiti di progettazione di progettazione, di costruzione e di prestazione, i requisiti per la marcatura e le informazioni destinate all’utilizzatore degli stessi.

Parte 3 – UNI EN 352:3-2021 – Cuffie montate su dispositivi di protezione della testa e/o del viso

La terza parte è dedicata alle cuffie montate su dispositivi di protezione della testa e/o del viso e va a specificarne i requisiti di progettazione di progettazione, di costruzione e di prestazione, i requisiti per la marcatura e le informazioni destinate all’utilizzatore .

UNI EN 352:2021 nel dettaglio: requisiti di sicurezza per protettori dell’udito

Parte 4 – UNI EN 352:4-2021 – Cuffie con risposta in funzione del livello sonoro

La parte quarta si applica alle cuffie con risposta in funzione del livello sonoro e va a specificarne i requisiti di progettazione di progettazione, di costruzione e di prestazione, i requisiti per la marcatura e le informazioni destinate all’utilizzatore stesso, relativamente all’incorporazione della funzione di risposta al livello sonoro.

Parte 5 – UNI EN 352:5-2021 – Cuffie con controllo attivo della riduzione del rumore

La quinta parte riguarda le cuffie con controllo attivo della riduzione del rumore, conosciuto con l’acronimo ANR o Active Noise Reduction, va a specificarne i requisiti di progettazione di progettazione, di costruzione e di prestazione, i requisiti per la marcatura e le informazioni destinate all’utilizzatore stesso riguardanti l’inserimento del dispositivo per la riduzione attiva del rumore.

Parte 6 – UNI EN 352:6-2021 – Cuffie con comunicazione audio legata alla sicurezza

La sesta parte della normativa, dedicata alle cuffie con comunicazione audio legata alla sicurezza, va a specificarne i requisiti di progettazione di progettazione, di costruzione e di prestazione, i requisiti per la marcatura e le informazioni destinate all’utilizzatore relative all’incorporazione del dispositivo di comunicazione audio legata alla sicurezza.

Parte 7 – UNI EN 352:7-2021 – Inserti con attenuazione in funzione del livello sonoro

La settima parte riguarda gli inserti con attenuazione in funzione del livello sonoro, va a specificarne i requisiti di progettazione di progettazione, di costruzione e di prestazione, i requisiti per la marcatura e le informazioni destinate all’utilizzatore stesso, relativi all’incorporazione della funzione di ripristino sonoro con attenuazione in funzione del livello sonoro.

Parte 8 – UNI EN 352:8-2021 – Cuffie con possibilità di ascolto audio non legato al lavoro

L’ottava parte della norma si applica alle cuffie con possibilità di ascolto audio non legato al lavoro; sono specificati i requisiti di progettazione di progettazione, di costruzione e di prestazione, i requisiti per la marcatura e le informazioni destinate all’utilizzatore stesso, relativi all’installazione di un apparecchio radio al loro interno.

Parte 9 – UNI EN 352:9-2021 – Inserti con comunicazione audio legata alla sicurezza

La nona parte della normativa, dedicata agli inserti con comunicazione audio legata alla sicurezza, ne specifica i requisiti di progettazione di progettazione, di costruzione e di prestazione, i requisiti per la marcatura e le informazioni destinate all’utilizzatore stesso.

Parte 10 – UNI EN 352:9-2021 – Inserti con possibilità di ascolto audio non legato al lavoro

La decima e ultima parte della norma infine si applica agli inserti con possibilità di ascolto audio non legato al lavoro e va a specificarne i requisiti di progettazione di progettazione, di costruzione e di prestazione, i requisiti per la marcatura e le informazioni per l’utilizzatore relative all’installazione di un apparecchio radio al loro interno.

Ecco tutte le nuove parti della normativa

  • UNI EN 352-1:2021 “Protettori dell’udito – Requisiti generali – Parte 1: Cuffie”
  • UNI EN 352-2:2021 “Protettori dell’udito – Requisiti generali – Parte 2: Inserti”
  • UNI EN 352-3:2021 “Protettori dell’udito – Requisiti generali – Parte 3: Cuffie montate su dispositivi di protezione della testa e/o del viso”
  • UNI EN 352-4:2021 “Protettori auricolari – Requisiti di sicurezza – Parte 4: Cuffie con risposta in funzione del livello sonoro”
  • UNI EN 352-5:2021 “Protettori dell’udito – Requisiti di sicurezza – Parte 5: Cuffie con controllo attivo della riduzione del rumore”
  • UNI EN 352-6:2021 “Protettori dell’udito – Requisiti di sicurezza – Parte 6: Cuffie con comunicazione audio legata alla sicurezza”
  • UNI EN 352-7:2021 “Protettori dell’udito – Requisiti di sicurezza – Parte 7: Inserti con attenuazione in funzione del livello sonoro”
  • UNI EN 352-8:2021 “Protettori dell’udito – Requisiti di sicurezza – Parte 8: Cuffie con possibilità di ascolto audio non legato al lavoro”
  • UNI EN 352-9:2021 “Protettori dell’udito – Requisiti di sicurezza – Parte 9: Inserti con comunicazione audio legata alla sicurezza”
  • UNI EN 352-10:2021 “Protettori dell’udito – Requisiti di sicurezza – Parte 10: Inserti con possibilità di ascolto audio non legato al lavoro

Scopri di più su UNI – Ente Italiano di Normazione – Fare bene le cose fa bene a tutti, ma soprattutto al sistema socioeconomico.

Lascia un Commento