WDS Arredi accoglie i clienti nello show room virtuale con Wüdesto: dalla realtà virtuale alla realizzazione delle idee

Wüdesto è l’innovazione della falegnameria, che facilita il lavoro dei falegnami, dalla progettazione alla realizzazione dei complementi d’arredo. Tramite strumenti di progettazione e semilavorati in legno su misura, Wüdesto da una svolta al business.

Scopri l’esperienza di WDS arredi che, tramite questo strumento innovativo per falegnami, offre ai propri clienti una soluzione unica con lo show room virtuale.

WDS arredi e Wüdesto: creare insieme “lo spazio dei sogni” per i propri clienti

WDS arredi nasce nel 2019, guidata dall’esperienza decennale di Andrea Stefanoni nel settore dell’arredo su misura, prima come impiegato, poi anche come progettista e operatore su macchine a controllo numerico. Da questa sua esperienza è germogliata la passione per il design e l’arredamento, facendo crescere la voglia di creare una realtà basata sull’innovazione tecnologica e su un nuovo modo di rapportarsi al cliente finale.
Unire la tecnologia all’alta qualità dei prodotti è la mission di WDS arredi, un must e un commitment per progettare e realizzare gli spazi che i clienti sognano.

WDS arredi - wudesto show room virtuale

Il team è composto da collaboratori validi e professionali, che esprimono l’essenza del proprio operato stimolando una continua creatività produttiva, ognuno grazie alle proprie competenze ed esperienza.

Come vedi il futuro della falegnameria in Italia? Quanto è importante investire nell’innovazione per il futuro della categoria?

Basandomi sull’esperienza trascorsa, purtroppo, la falegnameria in Italia sta ancora vivendo grazie ai fasti degli ‘90-‘00, con le solite tipologie di vendita. Al giorno d’oggi ha bisogno di ampliarsi, non con nuove attrezzature produttive ma con nuove risorse tecnologiche. Investire nella tecnologia è infatti una soluzione che farebbe rinascere il settore, perché darebbe da un lato supporto al falegname e, dall’altro offrirebbe la novità che oggi i clienti cercano.

Grazie alla nuova tecnologia Wüdesto, riesco a garantire ai miei clienti la stessa qualità del servizio di una falegnameria artigianale, ma ad un costo di gestione dell’azienda incredibilmente ridotto.

L’applicazione della tecnologia Wüdesto ha portato dei vantaggi? Se sì, quali?

Dopo poco più di un anno di attività ho potuto constatare che grazie alla nuova tecnologia Wüdesto, riesco a garantire ai miei clienti la stessa qualità del servizio di una falegnameria artigianale, ad un costo di gestione dell’azienda incredibilmente ridotto. Questo si traduce in un netto risparmio per il cliente!

Il mio obiettivo è quello di realizzare la casa e l’ambiente che il cliente si immagina e con Wüdesto offro la possibilità di immergerli nella loro idea e far esplorare direttamente lo spazio nella dimensione reale.

Wüdesto viene utilizzata in tutto il processo, dalla presentazione alla realizzazione, o solo ad una parte?

La mia azienda dispone solamente di uno show-room virtuale, nel quale il cliente può vivere completamente la sua abitazione, ed un magazzino per l’assemblaggio della fornitura. Il montaggio degli arredi viene effettuato da me personalmente e tramite il prezioso aiuto di artigiani di fiducia, esperti nel settore.

Ritengo che la tecnologia deve essere utilizzata in tutto il processo di vendita, dalla presentazione del prodotto fino al montaggio finale. Questo perché è una strategia che consente di “accompagnare” il cliente dall’inizio alla fine: Wüdesto è fondamentale dall’idea alla consegna dell’arredo.

Per l’utilizzo della piattaforma, mi sono affidato all’esperienza del team Würth per poter affinare le tecniche e conoscere tutti i segreti del programma.

Hai partecipato alla formazione per l’utilizzo della piattaforma, quanto è importante essere abili nell’utilizzo della tecnologia?

Per l’utilizzo della piattaforma, mi sono affidato all’esperienza del team Würth per poter affinare le tecniche e conoscere tutti i segreti del programma.

Come in tutte le cose un pizzico di abilità non guasta mai, ma con un po’ di pazienza anche le cose difficili risulteranno molto più semplici.