Dalla terra al mare: Spazio Arredo utilizza la tecnologia Wüdesto nell’arredo navale, abitativo e d’ufficio

Un’origine legata alla terra palermitana 

Spazio Arredo è un’azienda palermitana che negli anni si è specializzata nella produzione di arredi in legno nel settore navale, nella navigazione mercantile, di passeggeri o crocieristiche.

Accanto ad un settore storicamente importante nell’area in cui opera, la mano artigiana di Spazio Arredo è particolarmente ricca anche nel settore dell’arredo di immobili.

Spazio Arredo

Quanto è importante oggi l’arredo su misura?

Oggi è essenziale per coprire e sfruttare tutti gli spazi, ma purtroppo nel settore della falegnameria cominciano a mancare le professionalità. La mano artigiana si conquista nel tempo con duro lavoro e esperienza, ma oggi la falegnameria non è il settore che ha la priorità nella nuova generazione. Questo crea un dislivello tra domanda e offerta: le commesse dei clienti sono sempre più immediate, esigenti e specifiche, ma le risorse esperte sono sempre numericamente in diminuzione. 

Quanto conta per un’azienda che lavora nel suo settore investire in strumenti innovativi?

Le tecnologie sono estremamente importanti nel settore della falegnameria. Credo però che sia necessario formare le nuove generazioni alla falegnameria evoluta, in modo da renderle da subito esperte nella progettazione con strumenti come realtà aumentata e virtuale. Sarebbe sicuramente un notevole vantaggio per il settore, perché le nuove risorse sono più avvezze alle tecnologie e alla digitalizzazione. Oggi si fatica a trovare giovani che vogliono entrare nel settore, ma sicuramente investire in tecnologie all’avanguardia aiuterà a diminuire il gap generazionale nel settore del legno.

Voglio utilizzare Wüdesto anche nel settore della falegnameria nautica: in fin dei conti è come progettare l’arredo per un hotel, ma galleggiante!

Come mai ha investito?

Ammetto che l’interesse per Wüdesto parte dalla mia indole: sono una persona estremamente curiosa e mi piace sperimentare nuove soluzioni. Ho conosciuto Wüdesto grazie al mio consulente Würth, che mi ha presentato le caratteristiche e i vantaggi, e l’ho subito acquistata perché vedevo una potenzialità nel mio utilizzo. Voglio utilizzare Wüdesto anche nel settore della falegnameria nautica: in fin dei conti è come progettare l’arredo per un hotel, ma galleggiante!

Quali sono stati gli step seguiti per esaudire le esigenze di Framont&Partners Management?

Il progetto realizzato per Framont&Partners è stato fatto in collaborazione con Würth. Lo abbiamo realizzato durante il periodo del lockdown per l’emergenza Covid 19, quindi abbiamo lavorato da remoto. Siamo partiti da una cartina di un estratto catastale per inserire l’arredo principale. Quando le restrizioni ministeriali hanno concesso gli spostamenti, abbiamo fatto i rilievi dimensionali in loco. Con Wüdesto è stata fatta la proposta di arredo e la scelta delle finiture in tempi brevissimi…vantaggio sostanziale della tecnologia!

Abbiamo chiesto un parere a Vincenzo Tuzzolino, Business Developement Framont&Partners Management, azienda di consulenza finanziaria e patrimoniale, sull’esperienza di progetto realizzata con la tecnologia Wüdesto.

Abbiamo conosciuto Spazio Arredo tramite il consiglio di conoscenti che si sono affidati per l’arredo di uno spazio e sapevamo dell’utilizzo di Wüdesto per le finiture su misura. In un primo momento abbiamo sottovalutato l’utilizzo di Wüdesto, in quanto non rappresentava una conditio sine qua non per lavorare con Spazio Arredo. Non appena abbiamo visto il progetto e fatto esperienza dell’arredo ci siamo ricreduti! I vantaggi sono numerosi: risparmio di tempo, esperienza completa e chiarezza del preventivo.

Progetto Spazio Arredo 2
Ingresso Spazio Arredo