Come è fatto il disco da taglio diamantato? Storia, vantaggi e composizione dei dischi diamantati professionali

I dischi diamantati professionali sono fondamentali nel taglio di diversi materiali naturali e pietre dure, come il marmo, ma è fondamentale saper scegliere il prodotto giusto per poter avere un lavoro ottimizzato e più veloce. Scopri il prodotto Würth più adatto al tuo lavoro.

Storia dei dischi da taglio diamantati

I dischi diamantati  sono utensili diamantati per la lavorazione della pietra vengono usati da più di 80 anni. Nel corso degli ultimi 20-30 anni, grazie allo sviluppo di nuove tecnologie, l’impiego degli utensili al diamante ha registrato un’espansione esplosiva.

I vantaggi dei dischi diamantati professionali

Il grande vantaggio degli utensili diamantati consiste nel taglio 5 volte più rapido rispetto a normali mole. Si evitano notevoli sforzi fisici dell’operaio, tagli scheggiati e non netti (le superfici e i bordi non si rompono). I dischi diamantati fanno un taglio netto ed esatto,on rovinano lo strato vicino e diminuiscono rumorosità e polvere.

Come si compone il disco diamantato (l’anima e il segmento)

Un disco da taglio  diamantato si compone di due elementi basilari:

  • anima,
  • segmento e corona.

L’anima del disco diamantato

L’anima gioca un ruolo molto importante nell’utilizzo del disco in quanto rappresenta l‘unico componente preposto all’assorbimento delle vibrazioni ed alla riduzione della rumorosità, solitamente è realizzata in acciaio temprato di ottima qualità.

Le anime di acciaio ad alta resistenza, per consentire di tagliare con precisione e sicurezza, devono essere piane e tensionate; esse sostengono e portano in rotazione la parte diamantata perimetrale in assetto geometrico idoneo per il taglio di materiali cementizi o di altro tipo.
Le anime sono tensionate in fabbrica in modo che il disco ruoti secondo un asse rettilineo.

Le anime, con le indicate qualità, sono ideali per il taglio di qualsiasi materiale presente in edilizia.

composizione_disco_diamantato

Segmenti e corone del disco da taglio diamantato

Segmenti o corone sono costituiti da una miscela di granelli di diamante e di polvere metallica. I diamanti utilizzati sono industriali, prodotti in dimensioni e qualità diverse (in base alla durezza del diamante che si vuole ottenere).  Le prestazioni del diamante sintetico, a seconda dell’elaborazione, sono fino a 5 volte più efficaci del diamante naturale, e vengono prodotti con carbonio puro. Questo rende la loro struttura e durezza praticamente identica al diamante naturale.

Grazie a condizioni speciali di produzione, la forma del diamante sintetico viene ottimizzata allo scopo dell’impiego.

storia e vantaggi del disco diamantato
diamante naturale
storia e vantaggi del disco diamantato
diamente sintetico

Corona continua SCANALATA

Ad esempio WHC o FAST. Hanno la corona sinterizzata direttamente sull’anima. Il disco con corona scanalata ha una buona qualità di taglio con leggera sbeccatura dei bordi. Può essere utilizzata anche in alcuni lavori di finitura.

Corona continua LISCIA

Ad esempio disco gres e ceramica ONE PLUS. Hanno la corona sinterizzata direttamente sull’anima. Non si hanno sbeccature. Ideale per il taglio di piastrelle, gres porcellanato ecc.

Corona SEGMENTATA

Ad esempio HARD PLUS o Speed & Longlife hanno un’asportazione e scarico maggiore a livello di quantità materiale in confronto ai dischi con corona sinterizzata sull’anima.

Tipi di saldatura: accoppiamento tra segmento e anima

I segmenti finiti devono essere fissati sull’anima in acciaio. Ci sono diversi procedimenti per saldare i segmenti o corone:

  • Saldatura a laser: segmenti finiti vengono applicati sull’anima in acciaio, adattati alla sua forma e saldati con raggio laser.
  • Sinterizzazione: il processo della compressione dei segmenti viene effettuato in uno stampo insieme alla lama in modo che il segmento non ancora sinterizzato aderisce già alla lama e il processo di sinterizzazione genera un corpo unico.
  • Brasatura (taglio a umido): il processo di brasatura viene usato oggi solo per dischi diamantati a taglio umido.
  • Settori elettrodepositati: I diamanti e la mescola sono elettrodeposti e vengono fissati a secco. Questo tipo di disco viene utilizzato prevalentemente da marmisti.

    Contattaci

    Hai bisogno di maggiori informazioni sui prodotti?
    Compila il form per essere ricontattato a breve da un referente Würth.

     

    [honeypot controllocitta-584]

    *campi obbligatori