Würth Italia ha scelto Vedrai per prevedere disponibilità e prezzi delle materie prime con l’AI e il machine learning

Sappiamo bene come da qualche tempo si stia universalmente assistendo ad un’alta fluttuazione di costi e disponibilità delle materie prime, che rende sempre più complesso il lavoro degli uffici acquisti.

Abbiamo pertanto riscontrato l’esigenza di affrontare questa situazione e trovato una soluzione che permette di monitorare e prevedere l’andamento dei prezzi delle materie prime ed elaborare strategie di approvvigionamento più efficaci. Come? Affidandoci a Vedrai, società che sviluppa soluzioni basate su Intelligenza Artificiale a supporto delle decisioni di imprenditori e manager.

Gli agenti virtuali di Vedrai, sono in grado di analizzare milioni di dati interni e variabili esterne per calcolare l’impatto futuro di ogni decisione aziendale. Fra gli agenti virtuali disponibili, abbiamo scelto di utilizzare Becky, che fornisce previsioni sulle disponibilità, i costi e i risultati futuri delle materie prime attraverso il monitoraggio delle notizie macroeconomiche e dei mercati e la verifica di tutti i principali indicatori (Stocastico, MACD, RSI), permettendo di ottimizzare la gestione dei costi.

“Negli ultimi 18 mesi si è assistito a un notevole aumento dei prezzi delle materie prime nel nostro settore e il trend sembra ancora in crescita. Inoltre, la reperibilità dei materiali continua a essere critica per diverse ragioni”

commenta Roberto Dalsasso, Responsabile Processi e Supporti di Würth Italia.

“Dalla collaborazione con Vedrai, grazie al supporto dell’Intelligenza Artificiale, ci aspettiamo di guadagnare efficienza negli acquisti, aumentando il grado di servizio e la competitività dei costi, a vantaggio della nostra clientela”.

Wurth-Italia-Roberto-Dalsasso_Responsabile-Processi-e-Supporti
Roberto Dalsasso, Responsabile Processi e Supporti

In particolare abbiamo scelto di monitorare cinque materie prime che compongono il nostro parco prodotti per conoscerne l’andamento sul mercato. Una di queste è la carta: l’agente virtuale Becky analizzerà l’andamento della cellulosa dando input all’ufficio acquisti su quanti rotoli comprare e quando approvvigionarsi. Le previsioni fornite sono costanti: ogni settimana avremo dati relativi ai tre mesi successivi.

La collaborazione ha anche prospettive future: prossimamente sarà possibile estendere l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale anche ad altri obiettivi, come il cambio valuta, la valutazione dei costi energia e dei trasporti.

L’utilizzo del machine learning in Würth Italia

Non è una novità per noi ricorrere alle potenzialità dell’Intelligenza Artificiale, anche se per essere corretti si dovrebbe parlare di machine learning. Vi abbiamo già raccontato di come siamo stati la prima società del gruppo Würth a creare un team che si occupa di Data Science che utilizza abitualmente il machine learning per supportare le varie attività aziendali.
Vediamo alcune di queste applicazioni:

Restando nell’ambito dei prezzi, in questo caso dei nostri prodotti, è stato realizzato un modello di analisi che mette in relazione i nostri 280.000 clienti con tutti i nostri articoli, generando una matrice che aiuta gli uffici competenti nella gestione dei prezzi di vendita.

La nostra forza vendita può contare su degli algoritmi sviluppati a supporto delle proprie attività e chi si occupa di marketing riceve dati utili per targetizzare alcune tipologie di comunicazioni frutto di un’attività di machine learning. I nostri colleghi del marketing digitale sono abituati da anni a lavorare a campagne di promozione online utilizzando piattaforme che fanno gran uso del machine learning.

Gli oltre 200 negozi contano sull’aiuto di algoritmi che definiscono l’assortimento, individuando sia le migliaia di articoli che ogni negozio deve avere sia quelli “complementari”, che cambiano a seconda del territorio servito.

La nuova Würth Code Scanner App fa uso dell’Intelligenza Artificiale per la lettura delle etichette danneggiate nei nostri ORSY® System e Kanban.

Chiunque può fruire concretamente di soluzioni realizzate con il machine learning navigando sul nostro sito web: nostri motori di raccomandazione sono stati implementati nell’Online-Shop per suggerire prodotti adatti o complementari in base alla tipologia di articolo che si sta considerando per l’acquisto o che si è già inserito nel carrello.

Siamo un’azienda che fa grande uso della tecnologia, dell’informatica e del digitale. Chissà quante altre innovazioni introdurremo nei prossimi anni per essere sempre all’altezza!

    Contattaci

    Hai bisogno di maggiori informazioni sui prodotti?
    Compila il form per essere ricontattato a breve da un referente Würth.

     

    [honeypot controllocitta-584]

    *campi obbligatori

    Lascia un Commento