Comau si avvale dei sistemi logistici Full KANBAN per gestire al meglio oltre 200 articoli di classe C

Comau, parte del gruppo STELLANTIS e presente in tutti i principali paesi industrializzati, è leader mondiale nel campo dell’automazione industriale e sviluppa sistemi, prodotti e servizi compatibili con l’Industria 4.0. Combinando soluzioni ingegneristiche innovative con tecnologie abilitanti un’automazione “aperta” e facile da usare, Comau aiuta le imprese di qualunque dimensione e segmento industriale a sfruttare le potenzialità del digital manufacturing.

Comau ha installato un sistema Full KANBAN in grado di gestire più di 200 codici di viteria, supportato da un sistema automatizzato di ordini gestiti con un programma personalizzato che ha consentito di integrare funzionalità innovative.

Abbiamo intervistato l’Ing. Emiliano Colaiacomo, Logistics Engineering & LCS Pillar di Comau, sui temi della digitalizzazione e della logistica intelligente.

foto della persona intervistata

Che valore hanno ricerca e innovazione per Comau?

Siamo convinti che l’innovazione guidi il settore industriale verso l’eccellenza.
Abbiamo reso l’automazione aperta più facile e accessibile, altamente intuitiva e completamente interconnessa. Il nostro approccio HUMANufacturing, vede l’uomo al centro della smart factory, in cui robot e macchine industriali collaborano in totale sicurezza con gli operatori e sistemi di produzione intelligenti, grazie all’ausilio di tecnologie indossabili e soluzioni digitali.

Tra i prodotti che realizzate vi è anche il MATE-XT esoscheletro. Una tecnologia futuristica di cui andare orgogliosi.

MATE-XT è un esoscheletro meccanico passivo che si distingue per la capacità di supportare spalle e braccia, assecondando il loro movimento naturale. Il suo utilizzo consente ai lavoratori di percepire un minor affaticamento fisico, migliorando la qualità globale delle loro attività.

Diminuire lo stress fisico dei propri addetti, aiutandoli a portare a termine i propri incarichi in modo più confortevole e riducendo la possibilità che nel tempo sviluppino patologie muscolo-scheletriche, significa agire in maniera concreta su salute e sicurezza.

Quanto è importante l’ottimizzazione dei processi aziendali in Comau?

L’innovazione di Comau sta aprendo la strada mentre il mondo della produzione si evolve per adattarsi meglio ai cambiamenti del mercato e far fronte alle sfide della trasformazione digitale. Sfruttando la sua profonda conoscenza del sistema manifatturiero, Comau sta rendendo i processi di fabbrica più rapidi, più flessibili e più reattivi, sviluppando prodotti digitali e soluzioni in grado di acquisire, analizzare e utilizzare dati interconnessi.

Con il sistema KANBAN evitiamo ‘sprechi’ di tempo per procurarci urgentemente eventuali codici mancanti e per allineare la giacenza fisica e contabile delle scorte

kanban: fase di montaggio scaffalature

Quali specifiche esigenze hanno portato Comau a scegliere i servizi di Würth?

I componenti di classe C anche se vengono chiamati semplicemente “minuteria” hanno un elevatissimo numero di varianti e conseguentemente una gestione complessa di approvvigionamento.
Occorre tenere a mente il vecchio detto che “anche senza una vite non si riesce a completare un prodotto”…

Specialmente nella nostra realtà produttiva quasi “sartoriale” ogni prodotto ha dei componenti di classe C specifici e dovendo quindi gestire centinaia di articoli abbiamo ritenuto che centralizzare l’approvvigionamento sia la scelta giusta; dal momento che esistono degli esperti nel settore come Würth abbiamo pensato di terziarizzare questa attività. A maggior ragione la possibilità di integrare l’approvvigionamento con lo stoccaggio e l’asservimento delle linee è stato ritenuto un plus che sta portando dei continui benefici alla continuità produttiva.

Concludo aggiungendo che avere un unico interlocutore per aspetti progettuali, gestionali e qualitativi sulle minuterie semplifica i nostri processi aziendali facendoci concentrare sulle attività a più alto valore aggiunto.

Quali vantaggi ha portato l’installazione del sistema logistico intelligente KANBAN?

Probabilmente ho già risposto in parte, tuttavia l’installazione di un KANBAN intelligente attualmente ci ha portato ad avere un ottimo livello di servizio a livello di approvvigionamento fino ad avere la cassetta KANBAN a lato linea evitando “sprechi” di tempo per procurarci urgentemente eventuali codici mancanti e per allineare la giacenza fisica e contabile delle scorte.

Il sistema Kanban è implementato da circa 6 mesi, mi aspetto che entro ulteriori 6 mesi beneficeremo anche del sistema vero e proprio che ci permetterà di allineare il magazzino e le capacità delle cassette KANBAN in funzione dello storico dei consumi ottimizzando tempi e costi.

Come è avvenuta l’implementazione del sistema KANBAN? È stata realizzata una personalizzazione?

Il sistema KANBAN che abbiamo progettato insieme è stato adeguato alle esigenze produttive di Comau nonché agli scaffali presenti in officina cercando di ottimizzare al meglio spazi fisici, stock e costi.
In pratica siamo riusciti a sviluppare insieme il sistema migliore in termini di magazzino e cassette KANBAN al costo minore.

Verranno congiuntamente analizzate delle future migliorie in termini di gestione nuovi prodotti e di interfacciamento delle funzionalità dei sistemi informatici.

L’avere integrato un servizio di Würth in azienda vi ha portato a valutare anche altre soluzioni?

Certamente il servizio ci ha stimolato e tuttora ci sta stimolando ad esplorare nuove soluzioni, per essere sempre più un’azienda World Class Logistics.

Stiamo pensando ad esempio ad un servizio di kittaggio di alcuni componenti di classe C per poter integrare ulteriormente il servizio evitando doppie attività a  non valore aggiunto.

    Contattaci

    Hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi per l'industria?
    Compila il form per essere ricontattato a breve da un referente Würth.

    [honeypot controllocitta-584]

    *campi obbligatori