Additionally, paste this code immediately after the opening tag: Skip to main content

Manca poco alla scadenza del 1° gennaio 2019 quando le fatture dovranno essere emesse, ricevute e conservate in formato elettronico.

L’obbligo riguarda tutti i possessori di Partita IVA e la Pubblica Amministrazione (PA). In altre parole, tutte le fatture emesse da un’impresa verso un’altra impresa dovranno essere in formato elettronico. Di conseguenza, dal 1° gennaio 2019, solo le fatture emesse in formato elettronico avranno valore legale e fiscale.

fatturazione elettronica copertina

Ma a cosa serve la fatturazione elettronica?

La fatturazione elettronica è indispensabile quanto il chiodo e il martello. Non puoi lavorare senza i tuoi strumenti!
Una fattura elettronica è un documento in formato digitale, cioè non più stampato su tradizionali fogli di carta.
Potrai continuare a emettere, a trasmettere e a ricevere le fatture, come hai sempre fatto. Ma dal 1° gennaio 2019 dovranno essere in un linguaggio informatico, chiamato XML.
Perché una fattura elettronica abbia valore, è necessario che venga creata digitalmente, trasmessa digitalmente e archiviata digitalmente.

Adeguarsi velocemente

La fatturazione elettronica deve essere un processo di facilitazione e miglioramento del lavoro, infatti ridurrà gli sprechi e i tempi di lavoro.

Per essere a norma con la fatturazione elettronica dovrai emettere, registrare e conservare le fatture secondo i modi che ti abbiamo indicato nelle pagine precedenti.
Per ricevere maggiore assistenza, ti consigliamo di rivolgerti sempre al tuo commercialista di fiducia o ai consulenti specializzati.
Ti ricordiamo che l’obbligo di fatturazione elettronica (già oggi in vigore verso la Pubblica Amministrazione PA) verso aziende, possessori di Partita IVA e clienti privati scatterà dal 1° Gennaio 2019.

Come prepararsi al meglio all’emissione di fattura elettronica

fattura elettronica 2019

L’evoluzione non è una scelta: per non estinguerti passa alla fatturazione elettronica.

Perché adottare questo sistema?

Con l’avvio della fatturazione elettronica, oltre a velocizzare e migliorare i processi, si prevedono più agevolazioni e vantaggi per chi usa la fatturazione elettronica anche tra privati. Per esempio:
• Esonero spesometro;
• Riduzione delle tempistiche di rimborso IVA;
• Accertamenti e controlli fiscali riferiti solamente agli ultimi 4 anni;
• Riduzione dei costi fino all’80 %
• Archiviazione certificata e gratuita presso SDI

Altri dubbi? La fatturazione elettronica è quasi realtà, leggi le nostre FAQ e scopri il Glossario!