Come prendersi cura delle terrazze in legno: tutti gli step da seguire per una pulizia accurata e profonda

Con l’arrivo della bella stagione, le terrazze in legno diventano il fulcro di piacevoli momenti da trascorrere all’aria aperta: serate romantiche o tra amici, barbecue, momenti di relax o di lettura diventano un vero e proprio must estivo. Gli spazi outdoor però sono tanto invitanti quanto propensi a subire gli effetti negativi di agenti atmosferici, smog e deterioramento del legno e, se trascurati, potrebbero compromettere non solo il comfort dell’ambiente ma anche il legno stesso. In particolare, il legno potrebbe prendere un tono spento e grigio e, per mantenere il suo colore naturale, ti consigliamo di eseguire una pulizia profonda e accurata. Scopri in questo articolo tutti gli step utili da seguire, per una terrazza da prima pagina!

Suggerimenti pratici per una terrazza in legno pulita e altamente confortevole

pulizia delle terrazze in legno - bagnare legname

STEP 1 – Bagna il legname

Per prima cosa bagna profondo il legno con molta acqua corrente, fino a quando la superficie sarà completamente imbevuta.

pulizia delle terrazze in legno - applicazione detergente

STEP 2 – Applica il detergente

In base al grado di sporcizia della terrazza, mischia il detergente per terrazze con acqua in un rapporto 1:2 in un secchio e applica la miscela con una spazzola. In caso di legno molto sporco il detergente per terrazze può essere usato non diluito. Nice to know: il litro di detergente è sufficiente per circa 6-10 m2. L’uso con un disco con spazzole in nylon migliora i risultati di pulizia. Area di applicazione: per la normale pulizia di superfici leggermente sporche in legno di teak, bangkirai, abete, pino, larice e rovere. Rimuove lo sporco e le inflorescenze vegetali da terrazze in legno, recinzioni, porte, portoni ecc.

pulizia delle terrazze in legno - eliminare macchie

STEP 3 – Elimina le macchie grigie

Elimina le macchie grigie sul legno con un ravvivante. Applicalo puro o diluito (con acqua) con un bruschino sulle parti più colpite. Dopo il trattamento sciacqua la superficie del legno con abbondante acqua. Fai penetrare in profondità del legno il ravviante per rimuovere anche lo sporco più ostinato.

pulizia delle terrazze in legno - cura della superficie

STEP 4 – Cura

Lascia seccare la terrazza almeno per 24 ore, assicurandoti che tutta la sporcizia sia stata rimossa. Restituisci al legno il suo colore naturale. Applica con un pennello un olio adatto e lascialo assorbire per 20 minuti. Rimuovi l’eccesso con un panno di cotone.

pulizia delle terrazze in legno - come pulire un terrazzo di legno

Qualche consiglio per una terrazza di legno sempre brillante

Si consiglia di effettuare due pulizie all’anno, possibilmente in primavera e in autunno. Nel periodo tra le due pulizie profonde è consigliato pulire la terrazza abbastanza frequentemente con una scopa a setole rigide, rimuovendo le foglie (soprattutto se bagnate), la terra, i detriti, la polvere e altre impurità.

    Contattaci

    Hai bisogno di maggiori informazioni sui prodotti?
    Compila il form per essere ricontattato a breve da un referente Würth.

     

    [honeypot controllocitta-584]

    *campi obbligatori