Manutenzione motrice e rimorchio: i pulitori professionali Würth per il lavaggio di camion e veicoli industriali

Cromature lucide, cerchioni scintillanti, vetri e parabrezza cristallini: mantenere queste condizioni non è difficile se si usano prodotti professionali per il lavaggio camion e di veicoli industriali in generale. Ti consigliamo di affidarti a un buon autolavaggio e soprattutto a detergenti e a pulitori di qualità. La gamma Würth offre germicidi e disinfettanti, pulitori, shampoo, spazzrthole, panni, guanti e molto altro ancora.

Scopri come usarli per ottenere il massimo effetto pulente e quali sono i più indicati per la varie parti del veicolo. Esistono prodotti specifici per eliminare moscerini, zanzare e insetti, per eliminare la polvere dei freni dai cerchioni o i residui più resistenti di grassi e lubrificanti.

Che si tratta di esterni o interni, della cabina o del rimorchio: troverai sempre il miglior prodotto per il lavaggio di camion e veicoli industriali nella nostra gamma Würth.

Lavaggio della cabina: prodotti per la pulizia di interni ed esterni

Ogni cabina è un mosaico di materiali diversi: dai tessuti o dalla pelle per i sedili alle parti in plastica del cruscotto e delle portiere; dagli inserti in metallo e cromati al vetro del parabrezza. Per ottenere buoni risultati in termini di pulizia e di igiene, è opportuno non affidarsi a un generico pulitore multi-uso per lavaggio camion. Ma, al contrario, sarebbe meglio applicare prodotti specifici (e professionali, ovviamente) su ogni parte da trattare, basando la propria scelta sul tipo di materiale, appunto, e sulle varie fasi del processo di pulizia.

Come pulire le parti in plastica del camion

Spesso di tende a dedicare maggiore attenzione ai materiali pregiati, come la pelle. Ma anche le parti in plastica meritano la giusta cura, perché sono ugualmente attaccate da sporco e polveri. E perché con il tempo possono mostrare evidenti segni di usura, come piccole crepe o parti completamente scolorite. Non dimenticare, infatti, che un’esposizione al sole intensa e duratura, per molte ore al giorno, provoca un indurimento del materiale e una conseguente perdita delle sue caratteristiche principali.

Ma che cosa s’intende con pulizia delle parti in plastica? Si tratta di detergere e nutrire, quando è possibile, principalmente cockpit e rivestimenti interni. Per questa operazione hai a disposizione il pulitore per interni protettivo per materie plastiche (vai al prodotto >). Dopo aver pulito le parti da trattare dallo sporco più grossolano, sarà sufficiente spruzzare uno strato sottile di prodotto e distribuirlo sulla superficie con un panno morbido o una spugna. Per ottenere il risultato che desideri puoi ripetere quest’ultimo procedimento anche 3 volte. Insomma, perfetto per la plastica ma non per altri materiali, come vetro o tessuti.

In alternativa, è possibile usare anche il detergente universale per plastiche di interni, in tanica da 25 kg. È pratico da usare, perché non deve essere risciacquato e pulisce perfettamente anche tappezzeria in vinile, formica, superfici smaltate e tutte le superfici lavabili in genere.

Pulitore per la pulizia e lo sgrassaggio intensivo della maggior parte delle superfici dei carrelli elevatori durante la manutenzione

Progettato appositamente per la pulizia e lo sgrassaggio ad alte prestazioni della maggior parte delle superfici. Per la pulizia di polvere, olio, grasso e sporcizia da superfici metalliche quali pulegge, catene, assali e parti del motore
Questo pulitore sgrassante rende la superficie pulita, asciutta e priva di residui!

PULITORE-SGRASSANTE-SPECIAL-CARGO-600ML 0890107000
Cod. art. 0890107000

Prodotti per il lavaggio camion: come eliminare le macchie dai tessuti

Non solo i sedili, ma anche moquettes e tappetini: negli interni della cabina di un camion sono davvero presenti moltissimi elementi in tessuto. Si tratta di un materiale che si sporca facilmente e che, a prima vista, potrebbe sembrare complicato da pulire.

Non sarà più così grazie al detergente per tessuti Texil, che deterge, ravviva i colori e lascia un gradevole profumo, formando poca schiuma. Può essere usato sia per un lavaggio a mano sia per le classiche macchine lava-moquettes. In ogni caso, ti consigliamo di fare una prova in una parte nascosta dell’abitacolo quando dovrai applicarlo su tessuti particolarmente delicati.

IL CONSIGLIO

Puoi usarlo per il trattamento del filtro abitacolo, creando un effetto barriera che trattiene la polvere. Se applicato sulle bocchette di ventilazione, elimina la presenza di cattivi odori rilascia un profumo alla lavanda quando viene acceso il condizionatore.

L’igienizzazione dell’abitacolo

Non riesci a eliminare il fastidioso odore di sigaretta dall’abitacolo del camion? Oppure, più in generale, vorresti igienizzare l’ambiente? La soluzione è l’igienizzante profumato Fresh, ideato proprio per eliminare i cattivi odori assorbiti dai tessuti e dai tappetini, compresi quelli di fumo e di animali domestici. Ha un alto potere igienizzante e non lascia tracce sulle zone trattate.

Un secondo prodotto pratico ed efficace per l’igienizzazione del camion o del veicolo in generale è il germicida Polar ICE. Sarà sufficiente nebulizzarlo uniformemente all’interno della cabina e lasciarlo agire su tutti i tipi di superficie.

Il prelavaggio del camion

Per il prelavaggio del mezzo è possibile scegliere tra un prodotto “forte“, dal grande potere pulente e perfetto per le parti sporche di grasso, e un prodotto più delicato. Il primo tra i due è il trattamento prelavaggio forte, super concentrato e nello stesso tempo altamente diluibile. È efficace anche alle basse temperature, si può usare anche con idro pulitrice e produce una schiuma abbondante, facile da risciacquare.

Il secondo prodotto dedicato alla fase di prelavaggio camion è il prelavaggio antimacchia delicate. Quando, ti starai chiedendo, è meglio scegliere un trattamento più leggero? È necessario per lavorare nella massima sicurezza su vernici delicate, cerchi in lega e profili in alluminio, anche durante la stagione estiva, quando possono macchiarsi più facilmente. La sua formulazione, inoltre, previene la formazione di quelle antiestetiche macchie di calcare sulla carrozzeria, ed è quindi indicato per acque molto dure (70-80° F).

IL CONSIGLIO

Ricordati di non applicare l’Antiruggine Würth sotto i raggi diretti del sole. Sii prudente: prima di applicare il prodotto su superfici delicate, come plastica e parti ricoperte in gomma, testalo su una zona poco visibile.

Trattamenti specifici per pulire l’esterno della cabina

Insetti sul parabrezza e sulla scocca della cabina e macchie di catrame. Sono tra i due tipi di sporco più ostinati (e comuni) che un buon lavaggio camion dovrebbe eliminare completamente. Il pulitore per insetti Würth può essere usato sulle parti “classicamente” colpite da moscerini, mosche, e insetti di ogni tipo, quindi su parabrezza, gruppi ottici, griglia radiatore, targhe e spoiler. Il tutto senza intaccare vernici e gomma.  Per rimuovere le macchie di catrame, l’anticatrame (vai al prodotto >) agisce immediatamente: non sarà più necessario raschiare o grattare.

Ora tocca al nemico numero 1 di  ogni carrozzeria: la ruggine. Rimuoverla senza danneggiare le vernici sottostanti non è una missione impossibile. Con il pulitore per ruggine (vai al prodotto >) riuscirai a eliminare le particelle in maniera efficace e delicata (non solo sulla carrozzeria, ma anche su lamiere in acciaio, ferro e parti in ghisa).

Passiamo alla croce-e-delizia della carrozzerie di ogni camion: gli adesivi.  Sono spesso usati per personalizzare un mezzo oppure per applicare loghi e slogan dell’azienda. Ma come rimuoverli senza fatica, una volta applicati? Potresti usare i detergenti industriali Clean, in grado di eliminare olio, grasso, cera, segni di gomma e addirittura residui di silicone non induriti.

Scopri come rimuovere gli adesivi >

Infine, la temutissima resina sulla cabina: come eliminarla una volta per tutte? Potresti ricorrere al detergente universale Liquid Green, un prodotto adatto praticamente a qualsiasi tipo di materiale (visto che non aggredisce vernici, cromo, materie plastiche, gomma e superfici metalliche). Un unico avvertimento: non usare il detergente su superfici calde o sotto il sole.

Il lavaggio della cabina: scegli uno shampoo per camion davvero efficace

Ti ricordi di Over the top, il famoso film del 1987 con Sylvester Stallone come interprete principale? Nella pellicola, il protagonista è un camionista che si iscrive al Campionato del Mondo di Braccio di Ferro (in palio un ricco premio e un camion tutto nuovo). Lo citiamo perché forse ti è rimasta impressa l’immagine di quelle motrici scintillanti e possenti che si vedono durante il film; un’immagine certo affascinante, che avrà strappato qualche sorriso a tutti gli addetti al settore. Ebbene, per ottenere un risultato simile, potresti usare lo shampoo per auto e camion manuale Washdry, concentrato autoasciugante ad azione lucidante. Perché scegliere questo shampoo per camion? È semplice:

  • È adatto a qualsiasi tipo di vernice
  • Si può usare anche con acque dure
  • La sua formula innovativa contiene cera di carnauba, che permette una rapida e facile asciugatura
  • Si evita la formazione di macchie di calcare sulla carrozzeria

Un prodotto specificatamente pensato per gli impianti automatici di autolavaggio camion è lo shampoo antimacchia nevoso
Foam Plus. Il prodotto può essere usato su qualsiasi tipo di vernice ed è anche molto vantaggioso per la salute degli autolavaggi stessi. È infatti in grado di mantenere le spazzole sempre morbide (aumentandone la durata) ed evita la formazione di incrostazioni nelle tubazioni.

IL TRUCCO

Lo Shampoo manuale Washdry contiene cera in alta concentrazione. I liquidi che compongono il prodotto, quindi, se stoccato per lunghi periodi o se sottoposto a sbalzi di temperatura, possono presentarsi separati. In questi casi il prodotto non è da buttare: è sufficiente, per riportarlo a condizioni normali, agitarlo bene prima dell’uso.

Tutto per il parabrezza: proteggi e pulisci i tuoi cristalli

I vetri della cabina del camion meritano un trattamento a parte, che prevede l’uso di prodotti specifici e adatti a questo tipo di superfici. Universalità e semplicità d’utilizzo: queste due caratteristiche rendono il pulitore attivo per cristalli (vai al prodotto >) uno dei prodotti più apprezzati per la pulizia di vetri, cristalli e parabrezza.

Il Pulitore attivo per cristalli viene erogato sotto forma di una pratica schiuma. Abbiamo però anche un altro detergente liquido specifico per la pulizia di superfici in vetro. Si tratta di un’alternativa molto valida, che non necessita di risciacquo, non lascia aloni e non intacca vernici, gomma e plastica.

Infine, all’interno del catalogo online puoi trovare anche i ricambi per le spazzole tergicristallo (vai al prodotto >) del camion e i bordi in gomma Refill.

Scopri come scegliere le spazzole e il ricambio >

Prodotti per il lavaggio dei cerchioni

Un buon lavaggio camion non dovrebbe mai trascurare questa parte della motrice. Per sapere come pulire i cerchioni dalla temibile polvere dei freni e da altri tipi di sporco basta un solo prodotto, semplice da applicare ed efficace.

Il pulitore per cerchi premium è un efficace agente pulente, ma privo d’acidi. Per questa sua caratteristica non intacca la superficie del cerchione, dei bulloni e la gomma delle valvole. La speciale formulazione Easy-to-Clean non si limita a respingere l’acqua e lo sporco dalla superficie, ma contribuisce anche a ridurre l’accumulo di sporco. Più ne userai, più le successive pulizie saranno facili e veloci.

Applicarlo e calcolare i tempi necessari perché agisca sono operazioni semplicissime. Grazie allo spruzzo a ventaglio copre la maggior superficie possibile. Il prodotto, appena applicato è di colore giallo-verde, ma durante lo scioglimento dello sporco il gel assume una colorazione rosso-viola e saprai con esattezza quando procedere con il risciacquo.
Ti stai chiedendo come raggiungere anche le parti di più difficile accesso? Il propellente ad aria consente di usare il Pulitore per cerchi in qualsiasi posizione e assicura uno svuotamento completo della bomboletta.

Per i cerchi di ultima generazione, inoltre, potresti virare anche sul detergente per cerchi Alumax, che grazie alla sua bassa viscosità può essere utilizzato anche negli impianti di autolavaggio per camion provvisti di lava ruote e negli impianti a box self service, muniti dell’apposita lancia per il lavaggio dei cerchi.

CERA, GUANTI E PANNI: IL NECESSARIO PER UNA CABINA SCINTILLANTE

Per il lavaggio del camion in impianti automatici e nei classici autolavaggi, consigliamo l’acquisto anche della cera di asciugatura Drymax. la specifica formulazione di questo prodotto ha un altissimo potere lucidante, che agisce su tutte le parti verniciate, cromate e in plastica, lasciando un velo protettivo che renderà più semplici i successivi vantaggi. Questo effetto è dovuto all’istantanea rottura dell’acqua, che non lascia micro-gocce residue sulla carrozzeria e sui vetri.

Due motivi in più per usare la Cera Drymax:

  • il prodotto mantiene le sue qualità eccellenti anche nei periodi più freddi
  • non unge spazzoloni e vetri dell’impianto di autolavaggio

Per una pulizia perfetta della cabina del camion – non c’è nulla da fare – è necessario un po’ di olio di gomito. Anche in questo caso, però, la giusta gamma di prodotti può fare la differenza. Per non ridurti al classico “Dai-la-cera-togli-la-cera” di Karate Kid, prova la Serie Clay di Würth, che comprende tamponi di pulitura, guanti, panni e spugne.

Il lavaggio del rimorchio: prodotti per la pulizia degli interni

Pulizia e igiene sono due esigenze fondamentali anche per la parte interna del rimorchio del camion. Per il primo compito ti consigliamo uno dei prodotti Würth più apprezzati da centinaia di professionisti, il Cargowash. Si tratta di un detergente bi-componente alcalino, super concentrato e ad altissima efficacia. È sicuramente la soluzione più semplice per rimuovere sporco di ogni tipo e grasso dalle zone interne del rimorchio.

Invece, per un’igienizzazione ancora più profonda usa il detergente igienizzante Ultrasan, adatto a tutte le superfici su cui deve essere garantito un buon livello igienico-sanitario. Puoi usarlo, per esempio, anche per i camion adibiti al trasporto delle merci del settore alimentare, per pulire e igienizzare:

▸ tavoli da lavoro;
▸ affettatrici;
▸ frigo e celle frigorifere;
▸ piani d’acciaio;
▸ contenitori;
▸ vassoi;
▸cucine lavabili.

Il lavaggio del rimorchio: prodotti per la pulizia degli esterni

L’appena citato Cargowash è adatto per la pulizia anche della parte esterna del rimorchio del camion. È vero, tuttavia, che le parti esterne dei teloni, per esempio, sono maggiormente esposte allo sporco e agli agenti atmosferici. Per questo motivo, quindi, ti mettiamo a disposizione un detergente ancora più potente. Il Cargowash Forte è indicato per la rimozione di sporchi grassi particolarmente tenaci. Per questo prodotto è bene evitare il contatto prolungato con l’alluminio e le sue leghe. Ed è meglio applicarlo all’ombra raffreddando, se necessario, le superfici con acqua prima del lavaggio.

Vista l’estensione delle parti esterne di quasi tutti i rimorchi, sarebbe davvero coraggioso tentare di lavare tutto a mano. Ovviamente in questi casi si ricorre a idropulitrici e nebulizzatori che, oltre a velocizzare l’intero lavaggio camion, consentono di ottenere un risultato migliore in termini di pulizia.

Il nebulizzatore in acciaio (vai al prodotto >)  è un apparecchio portatile che consente di nebulizzare i detergenti su superfici ampie e senza tralasciare alcuna zona. Il serbatoio interno è plastificato e questa caratteristica evita che i detergenti ossidare o arrugginire il metallo. Inoltre il Nebulizzatore è collaudato per una pressione di lavoro fino a 8 bar e permette di lavorare con grande autonomia perché, dopo la messa in pressione, può essere usato senza il tubo dell’aria compressa.
Anche la lancia possiede alcune caratteristiche che meritano di essere citate sono la nebulizzazione a velo del detergente (che permette una distribuzione davvero omogenea dei pulitori) e il raccordo girevole (che eviti che il tubo si attorcigli durante il lavaggio).

Per la fase di risciacquo del camion non potrai fare a meno di una idropulitrice professionale (vai al prodotto >), compatta e potente. Il modello Würth può funzionare solo con acqua o con una miscela di acqua e detergente, regolando la pressione del getto in base alla delicatezza del materiale da pulire. Inoltre è fornita completa di:

  • tubo da 8 metri ad alta pressione;
  • attacco rapido per ingresso dell’acqua;
  • lancia con ugello rotante “Power Press” (170 bar di potenza rispetto a una lancia con getto a ventaglio, che raggiunge al massimo 100 bar).

Sgrassatore per camion universale: dai teloni ai motori, sgrassa ogni superficie

Cerchi la massima pulizia possibile contro lo sporco più ostinato? Il Cargowash Würth è il supereroe dei detergenti quando si tratta di lavaggio camion. E non solo, visto che può essere usato in molti altri settori…

Ammettiamolo: le apparenze contano. Un camion perfettamente in ordine e pulito trasmette al cliente un’impressione di efficienza e cura del dettaglio, che migliorerà anche la tua immagine. Quindi il lavaggio camion, oltre ai settori in cui è strettamente indispensabile, come quello alimentare, è diventata un’operazione sempre più richiesta.

Si tratta di un compito che richiede tempo ed energie: perciò ti consigliamo di usare i prodotti più adeguati. Tra questi, il campione d’efficienza è il Cargowash Würth, un detergente bi-componente alcalino super concentrato e ad altissima efficacia; contiene tensioattivi conformi al regolamento 648/2004 CE. Si tratta del pulitore giusto se quello che cerchi è la massima detergenza. È adatto anche per rimuovere sporco e grassi particolarmente tenaci da automezzi, dai teloni dei camion, da motori, macchinari e anche pavimenti industriali.

Cargowash per lavaggio camion

Detergente bicomponente alcalino super concentrato ad altissima efficacia, indicato per la rimozione di sporchi grassi particolarmente tenaci da automezzi, teloni di camion, motori, macchinari e pavimenti industriali.

Lavaggio Camion

Detergente bicomponente alcalino concentrato ad elevato potere sgrassante, particolarmente indicato per la rimozione di sporco grasso e smog. Indicato per teloni di camion, motori, cerchioni, macchinari e pavimenti industriali.

Lavaggio camion e non solo: tutti i campi d’impiego

È l’ideale quando si tratta di tratta di pulire camion e teloni. Ma la sua potenza rende il Cargowash versatile e adatto anche ad altri settori. Il prodotto, infatti, può essere impiegato anche per la pulizia di pavimenti industriali e di industrie alimentari in genere. In quest’ultimo caso è comunque necessario evitare il contatto diretto con gli alimenti.

Il pulitore è utilizzabile anche nei settori dell’autotrazione, dell’industria e della nautica per i piani di sanificazione H.A.C.C.P.

Lavaggio camion: come usare e dosare il Cargowash Würth

Poco sopra si è detto che il Cargowash è un detergente bi-componente. Significa che il detergente, in condizioni di riposo, è caratterizzato dalla presenza di un doppio strato: lo puoi vedere chiaramente attraverso contenitore trasparente. Per questo motivo il pulitore deve essere agitato nella tanica, prima ancora di miscelarlo con l’acqua: presta attenzione a questo passaggio, perché se lo trascurerai, allora il prodotto perderà in gran parte la sua efficacia.

Per il dosaggio, ti consigliamo di dare un’occhiata alla tabella che trovi qui di seguito:

Cargowash extra forte Cargowash 2
Tipo di sporco Acqua Acqua
Intenso da 1:30 a 1:40 da 1:25 a 1:30
Medio da 1:40 a 1:50 da 1:30 a 1:40
Leggero da 1:50 a 1:100 da 1:40 a 1:70
Pulizia pavimenti in ambito alimentare da 1:25 a 1:50 da 1:20 a 1:40
Settore navale: vele, carene, tolda da 1:50  a 1:100 da 1:40  a 1:80
Settore navale: sentina e locale motori da 1:20 a 1:40 da 1:10 a 1:30
Filtri: condizionatori e aspiratori da 1:40 a 1:50 da 1:40 a 1:50
Agricoltura: trattori, aratri, trebbie, ecc. da 1:20 a 1:40 da 1:20 a 1:40
Pulizia dei cerchioni per veicoli industriali non idoneo da 1:10 a 1:20

 

Dopo aver tenuto conto dell’opportuno dosaggio, ti consigliamo di applicare il Cargowash con un nebulizzatore, possibilmente in acciaio inox, vista la composizione altamente corrosiva di questo prodotto. Quindi, è necessario risciacquare immediatamente e abbondantemente con un’idropulitrice ad acqua fredda o calda.

Ti consigliamo di evitare il contatto prolungato del prodotto con l’alluminio e le leghe di questo metallo. Inoltre, sarebbe meglio procedere con il lavaggio camion in una zona all’ombra (non direttamente sotto i raggi solari) e raffreddare le superfici da trattare con acqua, se necessario.

I consigli tecnici riportati, pur basandosi sulla nostra migliore esperienza, sono da ritenersi, in ogni caso, puramente indicativi e devono essere confermati da esaurienti prove pratiche.

Lubrificante per catene, snodi, leveraggi, innesti acceleratore e frizione, guide di scorrimento, ruote dentate, cremagliere e ingranaggi aperti

Progettato appositamente per la lubrificazione ad alte prestazioni di carrelli e carrelli elevatori nell’ambito degli interventi di manutenzione, questo olio parzialmente sintetico è molto resistente alle alte pressioni e ha una protezione anti-corrosione a lungo termine.

    Contattaci

    Hai bisogno di maggiori informazioni sui prodotti?
    Compila il form per essere ricontattato a breve da un referente Würth.

     

    [honeypot controllocitta-584]

    *campi obbligatori

    Lascia un Commento