Come sostituire i cristalli dell’auto: guida all’incollaggio con prodotti professionali per parabrezza e cruscotto

Sostituire i cristalli auto è un lavoro delicato che va effettuato utilizzando gli strumenti adeguati, in modo da semplificare e assicurare la perfetta riuscita del lavoro. Analizziamo insieme quali sono i passaggi fondamentali per la sostituzione del parabrezza e i prodotti perfetti per ottimizzare il lavoro, garantire la sicurezza dei passeggeri e la soddisfazione del tuo cliente.

Quali sono i passaggi per sostituire i cristalli dell’auto?

Innanzitutto è fondamentale assicurarsi di avere tutti gli strumenti necessari al lavoro e i relativi DPI. Prima di sostituire un vecchio cristallo occorre quindi preparare gli strumenti di lavoro e controllare il loro perfetto funzionamento.

Il modo più semplice per avere tutto a portata di mano è acquistare un kit completo Würth.

Sostituzione cristalli: rimozione di parabrezza e tergicristalli

Ecco cosa ti servirà:

Rimozione del vetro danneggiato

La prima fase nella corretta sostituzione di un parabrezza consiste nello smontare il parabrezza danneggiato. Segui le indicazioni delle diverse case automobilistiche, facendo attenzione a smontare le modanature in plastica lungo il perimetro del cristallo. 

Ti raccomandiamo l’utilizzo dei dispositivi di protezione e maggiore cautela se il cristallo è gravemente lesionato.

Sostituzione cristallo

Sostituzione cristalli: prova posizionamento del vetro nuovo

Aiutandoti con il sollevatore a ventosa inumidito con il detergente attivo per vetri, prova il posizionamento del nuovo cristallo.

Utilizza un cavalletto per cristalli come supporto al nuovo parabrezza.

Sostituzione cristallo

Sostituzione cristalli: preparazione della carrozzeria

Pulizia delle superfici della carrozzeria

Per fa sì che il vetro si incolli saldamente il fondo deve essere pulito e ben preparato.

  • Pulisci la flangia verificando che la carrozzeria non presenti danni e/o segni di corrosione o rotture della vernice.
  • Elimina lo sporco più grossolano con i panni di pulizia Tex-Rein e il pulitore attivo, quindi pulisci più a fondo con la spugna abrasiva e il pulitore.
  • Asciuga la superficie per un lavoro preciso ed impeccabile.
Sostituzione cristallo

Rimozione e pareggiamento del vecchio strato di adesivo

Per eliminare il vecchio strato di cordone adesivo è importante avere degli strumenti professionali per velocizzare e rendere il lavoro preciso e rifinito.

Prova il kit raschietto e cutter, utilizzalo al meglio formando un angolo di 45 gradi rispetto alla flangia in modo da agevolare lo scorrimento dello strumento.

Sostituzione cristallo

Applicazione del primer sull’autovettura

Prima di incollare il vetro nuovo, applica il primer sulla flangia per creare un fondo adatto a far aderire l’adesivo per cristalli.

Prova il prodotto Würth 4 in 1 Varioprimer safe + easy, il Vincitore dell’Automechanika Innovation Award.

Questo prodotto  multifunzione per il pretrattamento di tutte le comuni superfici dei cristalli di ricambio favorisce l’adesione del vetro, proteggendo dalla corrosione, dai raggi UV e funge da attivatore.

Sostituzione cristallo

Preparazione del nuovo cristallo auto

Pulizia delle superfici del nuovo cristallo

Assicurati che anche il nuovo cristallo sia perfettamente pulito prima di mettere la guaina, utilizzando il pulitore attivo e la spugna abrasiva, facendo particolare attenzione ai bordi dove andrà la guaina.

Sostituzione cristallo

Asciugatura vetro

Ricorda di asciugare con un nuovo panno pulito ed asciutto (wipe on, wipe off) il cristallo dell’auto per permettere che l’adesione sia garantita al meglio.

Sostituzione cristallo

Applicazione primer sul vetro

In caso di vetri non serigrafati o con serigrafia rovinata devi utilizzare il primer anche sul cristallo auto.

Sostituzione cristallo

Applicazione guaina

Applica la guaina in PVC o verifica che sia preapplicato PU/RIM

Applicazione adesivo sul vetro

Dopo aver fatto essiccare il primer, applica un adesivo per cristalli.

Tutti gli adesivi Würth presentano un beccuccio con ugello a V. Questa forma consente la formazione di un cordone di adesivo di altezza e larghezza uniformi.

Mantieni la pistola in posizione verticale per un’applicazione più corretta.

Sostituzione cristallo
Sostituzione cristallo

Posizionamento del vetro

Prima di incollare il vetro nuovo, applicare il primer sulla flangia, per creare il fondo adatto a far aderire l’adesivo per cristalli.

Dopo massimo 10 minuti dall’applicazione dell’adesivo, montare il cristallo sistemandolo nella posizione esatta all’interno della cornice, esercitando una leggera pressione, rispettando il tempo aperto dell’adesivo utilizzato.

Ricordati di fissare il parabrezza alla carrozzeria con del nastro adesivo in tessuto, per evitare che scivoli mentre l’adesivo indurisce.

Grazie alla Würth PERFECT REPAIR, il risultato finale sarà più che convincente.

A questo punto monta tutte le parti smontate precedentemente in sequenza contraria facendo attenzione alla posizione dei tergicristalli.

Sostituzione cristallo
sostituire cristalli

Scopri tutti i prodotti per le fasi di lavorazione e come sostituire un parabrezza in maniera ottimale grazie ai nostri consigli.

Definizione termini tecnici per professionisti del mondo auto

Periodo di fermo veicolo SDAT (Safe Drive Away Time)

Entro questo tempo il veicolo non può essere spostato ne può viaggiare sulla strada. Per motivi di sicurezza questo tempo deve essere assolutamente rispettato.

Non conduttivo

Resistenza elettrica specifica superiore di 1×108Ω cm. Nessun passaggio di corrente elettrica, per cui diminuisce anche il rischio della corrosione a contatto.  Per veicoli dotati di cristalli con antenna integrata sia nel lunotto che nel parabrezza è indispensabile utilizzare un’adesivo per cristalli che non conduce corrente elettrica. Se viene utilizzato un’adesivo per cristalli che è conducibile, la ricezione delle onde radio sarà molto scarsa oppure altre strumentazioni elettroniche possono essere disturbate.

Modulo elastico

Il modulo elastico “G” indica quanta energia è necessaria per deformare un materiale (rapporto sforzo deformazione tangenziale). Più alto è il modulo elastico di un adesivo più rigidità viene data ad una struttura. Parabrezza, cristalli laterali e lunotto fanno parte della struttura portante della scocca del veicolo.

Tempo aperto

Tempo a disposizione dell’operatore per l’applicazione dell’adesivo e posa – sistemazione del cristallo sul veicolo.

Tempo d’indurimento

Tempo di reticolazione (indurimento) dell’adesivo. Non è uguale al periodo di fermo veicolo.

    Contattaci

    Hai bisogno di maggiori informazioni sui prodotti?
    Compila il form per essere ricontattato a breve da un referente Würth.

     

    [honeypot controllocitta-584]

    *campi obbligatori