Skip to main content

La proroga al Superbonus 110% per l’anno prossimo, e per alcuni temi fino al 2023, è arrivata ed è stata approvata anche dalla Commissione europea! L’Italia potrà rifinanziare l’incentivo per i lavori in corso, allungando i tempi sia per i condomini che gli enti e i privati, ma con tempistiche diverse a seconda dei casi. Scopriamo nel dettaglio la proroga.

Sei ancora in tempo per approfittare degli incentivi del Superbonus 110%?

Da un punto di vista economico, il Consiglio Economia e Finanza dell’Unione Europea ha confermato il Piano nazionale di ripresa e resilienza italiano (Pnrr), dando la possibilità di mantenere per tutto il 2022 e il 2023 lo sconto in fattura e la cessione del credito, sbloccando di fatto i fondi europei. Tutto era fermo al decreto legge 6 maggio 2021, numero 59 convertito in legge a giugno e pubblicato a luglio in Gazzetta Ufficiale, contenente le “Misure urgenti relative al Fondo complementare al Piano nazionale di ripresa e resilienza e altre misure urgenti per gli investimenti”. Ivi erano specificate le proroghe del superbonus 110% senza menzione alla possibilità di estendere, detrazioni e le due misure chiave dell’incentivo dedicato alla riqualificazione ed efficientemento energetico (sconto in fattura e cessione del credito).

Le nuove scadenze per i cantieri con la proroga del Superbonus 110%

Tipologia Termine per almeno il 60% dei lavori Scadenza finale
Persone fisiche con edifici unifamiliari 21/12/2021 *
Persone fisiche con edifici plurifamiliari da 2 a 4 unità 30/06/2022 21/12/2022
Condomini 21/12/2022
IACP 30/06/2023 21/12/2023
Altri beneficiari 21/12/2021 *
* Così come previsto al comma 74, lettera a1) dell’articolo 1 della legge 20/12/2020, n.178 (Legge di Bilancio 2021) tale data, previa approvazione del Consiglio dell’Unione europea, traslerebbe al 20 giugno 2022

Hai dubbi e domande? Scopri tutti gli articoli sul Superbonus e affidati alle risposte del nostro avvocato Massimo Mira per sapere al meglio come ottenere gli incentivi fiscali del Superbonus.