Software per il calcolo degli ancoranti su calcestruzzo e muratura: Würth Technical Software II

Per dimensionare i fissaggi con ancoranti post-installati è necessario impiegare un adeguato strumento di progettazione. La regolamentazione sulla verifica di resistenza richiede infatti di valutare la risposta di diversi meccanismi di rottura con un calcolo articolato e complesso. Per questo, Würth mette a disposizione di ingegneri e progettisti un software per il calcolo strutturale degli ancoranti gratuito, in costante aggiornamento

software di progettazione degli ancoranti

Würth Technical Software II: sempre più sicuro, facile e veloce

Il software per il calcolo strutturale degli ancoranti fa parte della nuova piattaforma Würth Technical Software II, un “contenitore” con diversi moduli di progettazione che consente di eseguire calcoli strutturali ancoraggi meccanici e chimici nel calcestruzzo e ancoraggi chimici nella muratura con prodotti marcati CE.

software di calcolo degli ancoranti

interfaccia utente
scelta dell’ancorante
materiale base
piastra di ancoraggio

disposizione ancoranti
forze / sollecitazioni
relazione di calcolo
stampa

Le funzioni del software per il calcolo strutturale degli ancoranti gratuito

Interfaccia utente

Sicura, veloce e facile da usare

  • Guida l’utente passo passo verso la soluzione economicamente più vantaggiosa
  • Visualizza le possibili soluzioni e lo sfruttamento della capacità portante

Navigazione
Le icone facilitano la navigazione (quelle meno importanti sono nascoste)

Rappresentazione isometrica
L’utente può entrare e cambiare tutte le dimensioni più importanti (distanza dai bordi, spessore del supporto e dimensione della piastra di ancoraggio)

Selezione dell'ancorante e sfruttamento della capacità portante: aggiornamento della soluzione in tempo reale

Selezione dell’ancorante

  • L’utente può selezionare i prodotti di cui ha bisogno per una soluzione idonea ed economicamente vantaggiosa
  • Il prodotto è sempre visibile per un utilizzo intuitivo

Visualizzazione permanente dello sfruttamento della capacità portante
Lo sfruttamento della capacità portante è visualizzato nella parte destra dello schermo

Materiale base: definito in ogni suo dettaglio

Materiale base

  • Calcestruzzo standard da C20/25 fino a C50/60
  • Inserimento di una resistenza a compressione definita dall’utente
  • Differenti tipologie di blocchi pieni e forati in laterizio, calcestruzzo areato autoclavato, calcestruzzo alleggerito e in arenaria calcarea

Piastra di ancoraggio: nessun limite alla progettazione

Piastra di ancoraggio

  • Tonda, quadrata, a forma di ottagono o a scelta
  • Un’ampia gamma di sezioni di acciaio strutturale, anche con staffe a muro prefabbricate a forma di L o U

Editor della geometria

  • Disegna la tua piastra di ancoraggio
  • Tutte le disposizioni possibili
  • Posizionamento flessibile

Progettazione e relazione di calcolo

Progettazione
L’utente può calcolare tutti gli ancoranti e filtrare i risultati

Dimensionamento della piastra di ancoraggio

  • L’utente può calcolare lo spessore minimo necessario della piastra di ancoraggio
  • La distribuzione della tensione è rappresentata in un diagramma

Forze/sollecitazioni: anche in condizioni sismiche e di incendio per un numero infinito di ancoranti

Inserimento delle sollecitazioni
Possibilità di inserimento dei valori di progetto o caratteristici

Disposizione degli ancoranti: disposizione singola, in gruppo, a una distanza prestabilita o a piacere

Disposizione degli ancoranti

  • Disposizione standard: gruppi da due fino a nove
  • Disposizione circolare: fino a otto ancoranti
  • Con l’editor della geometria l’utente ha la totale libertà di definire una disposizione arbitraria

Stampa

La stampa:

  • Indica i riferimenti normativi
  • Può essere personalizzata con il logo
  • Elenca i prodotti richiesti
  • L’utente può scegliere se avere la versione PDF o stampata, compatta o dettagliata, con la lista di tutti i prodotti

Informazioni sul prodotto

  • Le omologazioni, le schede prodotto, i rapporti di prova e le dichiarazioni di prestazione sono inclusi
  • Gli aggiornamenti vengono scaricati regolarmente

Il Würth Technical Software II consente di progettare un ancoraggio e di ottenere la relativa relazione tecnica. Grazie all’editor della geometria, il software permette di definire un modello con piastra di fissaggio e disposizione di ancoranti generiche. Inoltre consente l’accesso a una vasta gamma di informazioni, come ad esempio le certificazioni ETA, i video dimostrativi, i disegni CAD e le schede tecniche dei prodotti in formato PDF.

Calcolo di ancoraggi in calcestruzzo: software calcolo strutturale gratis

È importante distinguere tra i diversi approcci di calcolo nella progettazione strutturale di ancoraggi nel calcestruzzo. Il software per il calcolo degli ancoranti qui descritto si basa sulla teoria del Concrete Capacity Design, la quale prevede che la sollecitazione esterna sia trasmessa dall’ancoraggio al materiale base, sfruttando la resistenza del cono di calcestruzzo. Essa è applicabile a tutti i tasselli meccanici e ai sistemi di ancoraggio chimico, sia con barre filettate sia con barre ad aderenza migliorata, ed è descritta dalla Linea Guida Europea ETAG 001 e dalla norma europea FprEN 1992-4.

La teoria dell’aderenza è un diverso approccio, implementato in un differente modulo. Essa riguarda l’uso di ancorante chimico in abbinamento alle barre ad aderenza migliorata per la realizzazione di ancoraggi oppure di sovrapposizioni di barre rispetto ad armature annegate nel calcestruzzo preesistente, in base a quanto descritto nella Norma UNI EN 1992-1-1 per barre gettate in opera.

Vantaggi del software calcolo strutturale

Software calcolo ancoranti in calcestruzzo

L’utente può confermare il prodotto proposto dal software ottenendo la relazione di calcolo corrispondente oppure visualizzare una lista di fissaggi verificati tra cui scegliere e ottenere successivamente la relazione di calcolo.

Tra i maggiori vantaggi che il software per il calcolo degli ancoranti offre vi è la possibilità di poter progettare fissaggi con geometria della piastra personalizzabile. In caso di materiale di supporto in calcestruzzo è possibile introdurre anche una distribuzione geometrica generica degli ancoranti, superando le limitazioni dovute alle casistiche considerate nelle linee guida.

Un ulteriore vantaggio è rappresentato dalla possibilità di aggiungere più combinazioni di carico, differenziando le combinazioni agli Stati Limite Ultimi in condizioni statiche, sismiche o di incendio. La relazione di calcolo contiene la sintesi dei risultati o, in alternativa, il procedimento di verifica dettagliato per ogni combinazione delle azioni inserita.

Calcoli strutturali di ancoraggi in muratura

La novità assoluta del software per il calcolo degli ancoranti è rappresentata dalla possibilità di calcolare ancoraggi in supporti in muratura con ancorante chimico e barre filettate, secondo quanto descritto nella Linea Guida Europea ETAG 029 Allegato C.

I tasselli in poliammide non sono considerati, in quanto possono essere utilizzati per fissaggi non portanti e devono essere calcolati con un differente modulo.

Il modello rappresentato nella finestra centrale consiste in un fissaggio realizzato in una parete verticale, vincolata in basso e in sommità. È consentito inserire il bordo verticale terminale della parete oppure un vincolo che simula, ad esempio, la presenza di un pilastro o di un setto.

Software calcolo ancoranti in muratura

La scelta del blocco di muratura rappresenta una fase fondamentale della progettazione in quanto influenza notevolmente il comportamento del fissaggio. Il database software per il calcolo degli ancoranti contiene diverse tipologie di blocchi per muratura, i quali corrispondono a quelli considerati nelle prove e i cui risultati sono sintetizzati nelle relative Valutazioni Tecniche Europee ETA. La scelta è facilitata da immagini dettagliate accompagnate da una descrizione specifica di tutti i blocchi disponibili, che possono essere scelti in base a materiale, tipologia, densità e resistenza a compressione.

Software calcolo ancoranti in muratura

Il software richiede inoltre informazioni riguardanti natura dei giunti, resistenza della malta utilizzata, eventuale spessore di uno strato di intonaco.

Nel caso in cui la muratura reale fosse molto diversa rispetto a quella modellabile con il programma, l’utente può inserire i valori di resistenza ricavati da prove, anche eseguite direttamente in cantiere. Il programma calcola il valore medio della resistenza e lo utilizza per eseguire la verifica.

In caso di blocchi forati è necessario utilizzare la bussola a rete in abbinamento all’ancorante chimico e alla barra filettata. La bussola ha lo scopo di contenere la resina e di farne fuoriuscire il giusto quantitativo attraverso i fori presenti sulla superficie, in modo che a indurimento completato, si crei un contrasto nei confronti delle camere interne del blocco. Le informazioni relative alla bussola possono essere scelte una volta selezionata la tipologia di barra filettata.

A differenza del caso con supporto in calcestruzzo, è consentito personalizzare la geometria della piastra, ma il numero degli ancoranti può essere al massimo di quattro, nel rispetto di quanto indicato nella Linea Guida Europea di riferimento. Oltre alle sollecitazioni agenti nel baricentro della piastra, è possibile introdurre un carico esterno verticale, per simulare lo stato di compressione della muratura.

    Contattaci

    Hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi per i progettisti?
    Compila il form per essere ricontattato a breve da un referente Würth.

    [honeypot controllocitta-584]

    *campi obbligatori

    Lascia un Commento