Würth Italia vince il premio Industria Felix come impresa competitiva, affidabile e sostenibile

In occasione del 32° evento del Premio Industria Felix sono state premiate le società virtuose sulla base di 92.000 bilanci analizzati da IFM e Cerved in Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Sono 52 le top imprese per competitività, affidabilità finanziaria e sostenibilità insignite dell’Alta Onorificenza di Bilancio del Premio Industria Felix, di cui 19 del Veneto, 18 del Trentino-Alto Adige e 15 del Friuli Venezia Giulia.

Il settore performante nella fase pre-Covid

Dall’inchiesta è emerso che in fase pre-Covid nel Triveneto 7 aziende su 10 hanno prodotto utili, in particolare il 73% in Veneto, il 70,3% in Trentino-Alto Adige e il 68,6% in Friuli Venezia Giulia. In tutte e tre le regioni il settore più performante è risultato quello dei metalli, in linea col trend nazionale, rispetto alla percentuale positiva dell’indice Roe sulla redditività del patrimonio netto.

Würth è leader mondiale nella distribuzione di prodotti e sistemi per il fissaggio ed il montaggio, abbiamo oltre 3.600 collaboratori e circa 180 negozi in Italia. Innovazione, implementazione ed ispirazione sono i tre pilastri fondamentali su cui basiamo la nostra strategia, che punta a sviluppare il business valorizzando ed investendo nel potenziale dei collaboratori. È proprio a loro che voglio rivolgere un profondo ringraziamento, perché insieme creiamo una squadra sempre pronta ad osare, inventare e superare gli obiettivi. Infine, un sentito ringraziamento a Industria Felix per questo riconoscimento che ha un valore inestimabile per l’affidabilità finanziaria che certifica.” afferma Gianluca Riselli, Responsabile Finanza Würth Italia.

Würth vince Industria Felix