L’App il nuovo mezzo di comunicazione e business per il mondo Automotive

Il mercato delle app nel 2021 potrebbe essere la terza economia mondiale

Nel 2008 il mercato delle app non esisteva, ma in appena 5 anni valeva 1.300 miliardi di dollari, e, nel 2021, secondo la società di analisi App Annie, l’economia che ruota attorno alle App potrebbe diventare la terza a livello mondiale con 6.350 miliardi di dollari, e una crescita del 385% rispetto al 2016. A livello globale, a ottobre 2016, per la prima volta, gli accessi a internet da smartphone e tablet hanno superato gli accessi da Pc fisso e portatile. Questo perché è cresciuto l’utilizzo delle App, strumenti in grado di distinguersi rispetto ad un sito internet per facilità di comunicazione e di utilizzo. Se prendiamo poi in considerazione l’utilizzo dell’App su una singola azienda, può fidelizzarne la clientela e rafforzarne l’identità aziendale.

Nel nostro Paese, secondo uno studio condotto da Pew Research Center, aggiornato al 2019, il 71% dei cittadini dispone di uno smartphone. Si tratta di un livello di penetrazione molto elevato – anche se non mancano Paesi in cui la presenza dello smartphone è ancora più elevata.

Un nuovo modo di comunicare per i professionisti dell’auto

In un momento storico difficile per la società, abbiamo sicuramente rivalutato due servizi. Partiamo dal primo: l’utilizzo delle App. Abbiamo installato un’App per fare sport, una per tenere sotto controllo la fila al supermercato, una per leggere il giornale, per non parlare delle varie App che ci hanno consentito di accorciare le distanze con parenti ed amici.
Questo non deve portarci a pensare che sia solo una concausa del momento che abbiamo vissuto e che continuiamo a vivere, ma dobbiamo essere ben consapevoli che lo scenario digitale è cambiato. Secondo i dati presentati nel report annuale Digital 2020, rispetto alla rilevazione del 2019, nei primi mesi del 2020 si registra un incremento del numero degli utenti online: parliamo di quasi 50 milioni di utenti connessi, con una penetrazione dell’82%. Questo ci porta quasi ad affermare che: “In Italia ci sono più smartphone che abitanti.”

Sembra una frase shock ma attualmente è proprio così: il numero dei dispositivi smart ha superato il numero dei residenti, con circa 80 milioni di device.

In secondo luogo, post lockdown abbiamo riscoperto l’importanza della nostra auto. In una nuova vita che ci impone il distanziamento sociale, gli spostamenti vengono effettuati con la propria auto, è per questo che anche nel settore automotive nasce la voglia di comunicare in modo differente. Per quanto riguarda i professionisti dell’auto, un’App dedicata alla gestione dell’offcina è lo strumento giusto per trovarsi sempre nelle tasche dei propri clienti. Pensiamo all’estate e a tutte le partenze, perché recarsi in officina a chiedere quanto costa un cambio olio o un qualsiasi intervento per la propria auto se lo si può fare ovunque tramite l’App?

Car2me - app gestione officina

È questo il servizio offerto da Officina Car2me che ha pensato non solo agli automobilisti rendendogli la vita più semplice, ma anche agli auto riparatori che, provati dal periodo trascorso, hanno voglia di utilizzare uno strumento diverso per comunicare con i loro clienti

Car2me è un’App specifica per il settore automotive, sviluppata grazie al confronto con i professionisti del settore ed offre un servizio all-inclusive di sviluppo, customizzazione, aggiornamenti e supporto nella gestione dell’officina. Un’area riservata online a disposizione dell’autoriparatore dove andare a gestire e rispondere alle richieste dei propri clienti, inserire promozioni.  Inoltre, la gestione degli utenti che scaricheranno l’App sarà di esclusiva titolarità dell’officina, che potrà quindi, in ogni momento, esportare il database dei clienti.

Per scoprire tutte le funzionalità dell’App, è disponibile una versione demo disponibile sugli store Android e Ios con il nome di Officina car2me.

I vantaggi per l’automobilista

I servizi offerti da Car2me per l’automobilista sono molteplici: non solo richiesta di preventivi e appuntamenti. Potrà visualizzare le promozioni offerte dal suo autoriparatore di fiducia, rimanere sempre aggiornato sulle novità del settore tramite le news, avere un memo di tutte le sue scadenze come bollo, assicurazione, revisione, patente. Un servizio di soccorso stradale sempre attivo anche quando il device non si trova sotto una connessione di rete dati. La vetrina con le auto nuove, usate e a noleggio tramite il quale richiedere maggiori info.

Le notifiche push lo avviseranno quando ci sono novità sul suo appuntamento o sul preventivo richiesto.

Qual è il servizio più richiesto in estate?

Lo sapevi qual è il servizio più richiesto dagli automobilisti al ritorno dalle vacanze? La riparazione di graffi ed ammaccature sulle parti di carrozzeria della propria vettura. Per evitare tutto ciò è consigliabile installare i sensori di parcheggio, in questo modo nessuna distrazione sarà fatale!

Se vuoi ricevere maggiori informazioni circa il servizio di Car2me clicca qui e verrai ricontattato da un consulente che ti illustrerà tutte le caratteristiche del servizio.