Würth e Federmobili insieme per il montaggio e la posa in opera di arredi… a regola d’arte!

Il montaggio e la posa in opera di arredi sono operazioni delicate che richiedono l’intervento di professionisti specializzati. Per questo, Würth e Federmobili hanno recentemente siglato un accordo strategico per rafforzare la collaborazione nella diffusione del know-how nel campo del montaggio e fissaggio arredi a vantaggio dei professionisti e degli utenti finali.

FEDERMOBILI WEBINAR - Montaggio e post vendita per falegname

Montaggio e fissaggio arredi: la formazione al centro

L’accordo ha l’obiettivo di promuovere la formazione dei soggetti operanti nella filiera dell’arredamento e del legno per favorire durabilità, qualità e controllo del processo a tutela del cliente finale. Vengono quindi favorite anche iniziative d’incontro e di condivisione di esperienze tra le imprese di costruzione, i fornitori, gli operatori dei negozi di arredi per valorizzare le competenze e diffondere le specificità che caratterizzano un’offerta personalizzata e di alta qualità dell’arredamento e delle finiture.

Per Würth è un onore stringere questa partnership con Federmobili, in quanto rappresenta un partner d’eccellenza per coniugare in modo strategico attori del processo, bisogni dei clienti e strumenti tecnologici per la valorizzazione della filiera del legno – afferma Ivo Thaler, Responsabile Divisione Legno Würth Italia.  Lo scopo è quello di fornire competenze specifiche nel montaggio dell’arredamento per soddisfare le esigenze e le aspettative del cliente finale.

Il know-how di Würth a servizio della filiera

Grazie alla partnership con Federmobili, Würth mette il proprio know-how a servizio degli arredatori e di tutti gli artigiani della filiera del legno per diffondere le tecniche di montaggio e installazione di mobili e arredi e valorizzare altresì la qualità della manodopera Made in Italy.

Una partnership importante, così come sono importanti e distintivi i servizi, a casa della clientela, che la distribuzione tradizionale indipendente è in grado di mettere in campo” – dichiara Federmobili. “Consulenza, progettazione, progettualità, post vendita e tutti i servizi che si trovano nei negozi di arredamento, possono essere messi in discussione se la fase di posa e montaggio degli arredi (così come un comportamento adeguato del personale di posa) non viene eseguito con capacità, preparazione, formazione e utilizzo di prodotti per l’installazione adeguati. Insieme a Würth – conclude Federmobili – consolidiamo il nostro impegno nella formazione del personale addetto alle consegne ed ai montaggi dei nostri associati.