Würth lancia il proprio Metaverso: i servizi dell’azienda ora disponibili in uno spazio virtuale

Grazie a questa strategia, il mondo di Würth diventa ancora più digitale e sarà possibile per i clienti usufruire dei diversi servizi offerti dall’azienda in un nuovo spazio virtuale.

L’esperienza virtuale

Würth Italia annuncia di avere sviluppato il proprio Metaverso, powered by Hevolus con tecnologia Microsoft, per offrire ai clienti la possibilità di vivere una esperienza immersiva visitando, all’interno del Metaverso Würth, i numerosi servizi e prodotti dell’azienda. Il Metaverso di Würth sarà quindi un luogo virtuale nel quale è possibile incontrare e accompagnare i propri clienti per sperimentare le diverse soluzioni offerte dall’azienda.

All’interno del Metaverso sarà possibile effettuare meeting, svolgere attività di formazione a clienti e collaboratori, interagire a distanza per la presentazione di prodotti e per la condivisione di progetti ed impianti.

Metaverso
Nicola Piazza A.D. Würth Italia

In Würth, il nostro obiettivo è da sempre quello di fornire il miglior servizio possibile ai nostri clienti, che sono oggi in Italia oltre 280.000 tra imprese, artigiani, e professionisti nei settori dell’automotive, dell’edilizia,  dell’industria, ma anche del metallo e del legno” – ha dichiarato Nicola Piazza, Amministratore Delegato di Würth Italia. “Accelerare la digitalizzazione è ormai un processo imprescindibile per le imprese e, per questo, Würth ha deciso di investire in tecnologie e innovazioni digitali che permetteranno di rispondere alle nuove esigenze dei clienti, semplificando i processi di acquisto e di tutta la supply chain coniugando risparmio di tempistiche, costi, e consumi e incrementando la soddisfazione dei clienti.

 

Metaverso
Metaverso