Il futuro di Marini Falegnameria è Wüdesto: precisione e cura del dettaglio per creazioni a regola d’arte

Tradizione e innovazione a regola d’arte

La storia di Marini Falegnameria nasce negli anni 70 quando papà Gabriele decide di fondare una falegnameria in provincia di Roma. Una passione che coinvolge ben presto due figli che portano avanti la vocazione di famiglia.

L’artigianalità di Marini Falegnameria è il segno tangibile di una tradizione che vuole stupire e soddisfare con prodotti di qualità e finiture curate nei minimi dettagli.

Famiglia Marini

Quali sono i valori di Marini Falegnameria?

Sicuramente abbiamo una forte dedizione al cliente, unita alla cura del dettaglio e alla disponibilità per offrire un servizio preciso e accurato. Nostro padre ci ha sempre insegnato l’importanza del cliente, che per noi è in prima linea, e ci impegniamo nella precisione e nel lavoro a regola d’arte. La riuscita del lavoro è essenziale per dare sicurezza al cliente e la sua soddisfazione rappresenta anche il nostro orgoglio. Per questo anche papà Gabriele, che è ormai in pensione, è sempre sul pezzo nel supervisionare i lavori e nell’accertarsi che i clienti siano soddisfatti al 100%.

Come vedete il futuro della falegnameria in Italia?

Mi rammarica constatare che oggi la falegnameria non ha un futuro roseo, in quanto il lavoro manuale sta diminuendo sempre di più e manca la generazione che vuole impegnarsi in questo settore. Sicuramente investire nella tecnologia è un plus, perché consente di ottimizzare le modalità di lavoro e progredire nelle soluzioni che si offre. Il ruolo del falegname oggi è cambiato ed è molto più simile alla modellistica standardizzata, in quanto l’artigianalità si unisce ai sistemi di produzione e renderizzazione dei progetti.  

I clienti si affidano a noi per la curiosità di vedere cosa si prova ad immergersi in un altro mondo con i visori! È divertente vedere la loro reazione quando indossano le lenti… sono esterrefatti!

Offrite servizi a 360°, in quale parte del processo utilizzate la tecnologia Wüdesto?

Siamo una falegnameria artigianale aperta a tanti scenari: da una parte l’arredamento degli spazi, dall’altra l’utilizzo della Mixed Reality per offrire un servizio innovativo. Per noi il cliente è al centro del lavoro e, per garantire scelta, qualità e precisione, abbiamo scelto di investire in Wüdesto e nella Mixed Reality.  Oggi posso affermare con soddisfazione che riscontriamo un ottimo feedback da parte dei clienti, perché sanno che da noi la tradizione si sposa perfettamente con l’innovazione.

L’utilizzo della Mixed Reality offre un valore aggiunto ai vostri clienti. Come hanno reagito?

L’utilizzo della Mixed Reality, oltre a valorizzare l’azienda, ci ha permesso di comunicare più facilmente con la clientela, consentendoci di trasportarla direttamente all’interno del progetto realizzato. I nostri clienti hanno reagito con grande entusiasmo, si emozionano a tal punto da ridurre le tempistiche di contrattazione!

Al cliente offrite un’esperienza speciale attraverso Wüdesto e la Mixed Reality, qual è il feedback dei clienti?

È eccellente! Nella provincia di Roma siamo l’unica falegnameria che utilizza Wüdesto e la Mixed Reality, quindi i clienti si affidano a noi per la curiosità di vedere cosa si prova a immergersi in un altro mondo con i visori! È divertente vedere la loro reazione quando indossano le lenti… sono esterrefatti! Abbiamo capito subito le potenzialità della tecnologia, anche se ovviamente abbiamo investito nel sistema a scatola chiusa. Eravamo molto curiosi di vedere la reazione dei clienti e i vantaggi che ci avrebbe portato e ci crediamo molto perché sta portando i suoi frutti. Ci piace tenere salde le radici, ma anche affrontare nuove sfide: questo è quello che abbiamo fatto con Wüdesto. È sottinteso, però, che la tecnologia deve essere associata all’esperienza e alla competenza sul campo perché la preparazione è importante per approcciare il cliente e capire cosa desidera.

Con Wüdesto offriamo la garanzia di data di consegna al cliente, che ci considera quindi partner affidabili.

Siete gli unici nella provincia ad usare la tecnologia, avete riscontrato dei vantaggi rispetto alla concorrenza?

Sicuramente si, soprattutto nel futuro. Un domani infatti, quando gli altri artigiani dovranno investire in sistemi per digitalizzare i processi, noi saremo già un passo avanti e avremo una marcia in più.

La tecnologia Wüdesto come ha modificato il processo lavorativo?

Ci ha aiutato tantissimo nella tempistica e nella puntualità con il cliente. Scherzando diciamo spesso che gli artigiani alle volte sono “bugiardi”, perché troppo ottimisti nel dare delle date di consegna. Capita di non riuscire a rispettarle perché il carico di lavoro è tanto, ma non per cattiveria! Con Wüdesto offriamo la garanzia di data di consegna al cliente, che ci considera quindi partner affidabili. Infine, noi falegnami vendiamo il nostro operato “mettendoci la faccia”, entriamo in casa del cliente, gestiamo l’approccio e la qualità delle nostre competenze: offriamo un trattamento completo che a volte non è facile quantificare in termini di costi. Grazie ai sistemi, invece, riusciamo a stilare una quantificazione rapida e precisa dei costi, che ci consente di essere più trasparenti nei confronti del cliente.