Perchè installare un sistema Linea Vita?

linea_vita_wurth

Il sistema Linea vita nasce da uno dei fondamenti dell’evoluzione di una società civile:  la sicurezza dei lavoratori.
Le analisi dei dati relativi al settore dell’edilizia hanno evidenziato che la maggior parte degli infortuni con esito mortale è connesso alle cadute dall’alto. È dimostrato inoltre che i sinistri si verificano molto spesso non per fatalità, ma per un mancato rispetto delle regole di sicurezza. Da qui nasce la necessità di installare, sui tetti di nuovi edifici, in ristrutturazione ed in qualsiasi copertura che necessita manutenzione, un sistema di prevenzione dalle cadute dall’alto.
Il quadro legislativo, sia a livello nazionale che regionale, impone, tutte le volte che a qualsiasi titolo si acceda ad una copertura in assenza di sistemi di protezione collettiva, la presenza di dispositivi di ancoraggio di tipo permanente a cui l’operatore possa, in piena sicurezza, agganciare il proprio Dispositivo di Protezione Individuale (DPI).

Cos’è una LINEA VITA?

Una linea vita è un sistema di punti di ancoraggio ai quali l’operatore, in fase di lavorazioni in quota, può connettersi tramite opportuni DPI per proteggersi contro le cadute dall’alto. Esistono molteplici tipologie di punti di ancoraggio che vanno dal punto singolo a più punti collegati tra loro da un cavo in tensione.

La progettazione

Un ruolo fondamentale lo detiene il progettista, il quale deve realizzare una dettagliata relazione tecnica illustrativa delle soluzioni progettuali, evidenziando in modo puntuale il rispetto delle misure preventive e protettive adottate. La relazione deve esplicitare le motivazioni che impediscono l’adozione di misure di tipo collettivo (parapetti o ponteggi), nonché le caratteristiche delle soluzioni alternative previste nel
progetto.
Deve inoltre essere redatta una planimetria dettagliata della copertura, evidenziando il punto di accesso e la presenza di dispositivi di ancoraggio, linee di ancoraggio o ganci di sicurezza, specificando per ciascuno di essi la classe di appartenenza, il modello, la casa produttrice ed il numero massimo di utilizzatori simultanei. È sempre il progettista che predispone la relazione di calcolo, contenente la verifica della resistenza degli elementi strutturali della copertura in base alle azioni vincolari trasmesse dagli elementi di fissaggio.

L’installazione

La norma UNI EN 795 non prevede che il soggetto incaricato dell’installazione del sistema di ancoraggio abbia requisiti specifici ed è sufficiente la competenza nel settore delle costruzioni.
Le operazioni di installazione devono essere precedute da una verifica di idoneità dei materiali di supporto e devono essere effettuate secondo quanto previsto dal fabbricante del dispositivo e dalle considerazioni riportate nel particolare costruttivo del progettista.
Al termine delle operazioni di fissaggio, l’installatore deve rilasciare una dichiarazione di corretta posa in opera.

La documentazione

La documentazione necessaria viene fornita dal fabbricante dei dispositivi, dal progettista e dall’installatore, secondo le competenze e le responsabilità di ognuno.

Il fabbricante fornisce:
• Certificazione dei dispositivi
• Istruzioni d’uso dei dispositivi

Il progettista fornisce:
• Elaborato grafico
• Fascicolo tecnico
• Relazione di calcolo delle azioni sui fissaggi

L’installatore fornisce:
• Dichiarazione di corretta posa in opera

L’utilizzo

L’utilizzatore di una Linea Vita (ad esempio l’antennista) deve innanzitutto prendere visione della documentazione relativa al sistema di ancoraggio, con particolare riguardo alle indicazioni relative alla zona d’accesso e alla dislocazione degli elementi sulla copertura. É inoltre tenuto ad indossare i dispositivi di protezione individuale e ad effettuare un’ispezione visiva al sistema prima del suo utilizzo, per verificarne l’idoneità, l’integrità e l’assenza di rotture palesi.

LINEA 795 ROBUST – LA LINEA VITA WÜRTH

Würth propone una vasta gamma di componenti che garantiscono, a seguito di una corretta posa in opera, la messa in sicurezza delle coperture contro le cadute dall’alto. Con attenzione obbligata alla qualità, il servizio Würth Linea 795 Robust copre esigenze sempre più complesse e diversificate.
Ogni edificio è un sistema complesso e i diversi aspetti vanno sempre concepiti con una logica d’insieme. Materiali, tecnologie, estetica, assemblaggio: la qualità di una costruzione è il risultato dell’attenzione che si pone su ognuno di questi fattori. Dalla consulenza preliminare al prestudio, dall’assistenza diretta in cantiere alla fornitura di prodotti certificati, dalla documentazione tecnica ai seminari con formatori qualificati, fino alla consegna chiavi in mano: il sistema Würth Linea 795 Robust è completo ed affidabile.

Grazie ad un Team Tecnico altamente qualificato, dinamico e professionale, una Forza Vendita presente in modo capillare e Punti Vendita su tutto il territorio italiano, Würth è in grado di fornire risposte precise,
competenti ed affidabili. Anche nel tempo.

 Scopri di più sul sito > www.wuerth.it/lineavita

Potrebbe interessarti anche questo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *