Come svitare un dado bloccato senza sprecare tempo ed energie!

Come svitare dado bloccato

Sbloccare un dado bloccato può essere una vera e propria impresa perché la superficie, ormai inutilizzabile, non può essere agganciata dalla chiave. Imprevisti di questo tempo possono farti perdere tempo e pazienza, se non sai come affrontarli nel modo giusto…

La soluzione per il classico dado bloccato può essere più semplice di quanto pensi: qui di seguito ti spiegheremo come con uno speciale utensile di alta qualità, il Set Bussola a Spirale doppia, potrai staccare dal filetto i dadi danneggiati. Non lasciare che sia qualche piccolo inconveniente a rallentare il tuo lavoro!

Set di Bussole a Spirale

Dadi esagonali stondati

Uno dei metodi più diffusi per affrontare la “giunzione ribelle” prevede l’uso di scalpello affilato. O addirittura di una smerigliatrice angolare. Eppure, anche se armati di questi due attrezzi e delle migliori intenzioni, il piano è destinato a fallire. Per usare correttamente questi utensili, infatti, serve molto spazio. Oppure i metodi poco eleganti potrebbero danneggiare considerevolmente la giunzione.

Quindi, qual è il primo passo da muovere in questi casi? Si dovrebbe sempre cercare di eliminare tutto il bullone. L’attrezzo più indicato per questa funzione è certamente il Set Bussola, in grado di svolgere due funzioni contemporaneamente. In questo modo risparmierai non solo tempo, ma anche il denaro destinato all’acquisto di altri eventuali utensili.

Un’estremità della bussola presenta il tradizionale profilo a forma di esagono. La bussola va usata con la leva a cricchetto o con la chiave e svita i bulloni o ruota i dadi. L’altra estremità dell’utensile, invece, ha una spirale conica con taglienti a curve: in questo modo l’attrezzo si aggancia laddove la bussola invece non riesce a fare presa.

L’interno della bussola presenta una forma conica e i taglienti a spirale si agganciamo al bullone rotto.

Dado bloccato: come usare la bussola a spirale doppia in 5 semplici mosse

  1. Con la leva a cricchetto posizionare il profilo a spirale sul dado danneggiato.
  2. Girare cautamente per allentare il bullone.
  3. Eventualmente esercitare una leggera pressione con la mano sulla leva a cricchetto, per consentire ai taglienti di agganciare meglio il dado.
  4. Quindi il profilo a spirale aggancia il dado fino a staccarlo.
  5. Una volta svitato, il bullone o il dado vanno sostituiti.

In 5 semplici mosse avrai risolto il problema del dado bloccato.

Articolo originariamente pubblicato sul blog di Würth Austria.

Summary
product image
Author Rating
1star1star1star1star1star
Aggregate Rating
5 based on 5 votes
Brand Name
Würth
Product Name
Set di Bussola a Spirale Doppia

Potrebbe interessarti anche questo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *